fbpx

Articoli

Ci siamo! 100 giovani sfidano la camorra a San Giovanni a Teduccio, ma diventeranno molti di più

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

Napoli non è camorra

La nostra ambizione è quella di creare, a partire dal 21 giugno, l'evento anticamorra dell'anno. Troviamo incomprensibile che ci sia la mala vita organizzata (che impoverisce i nostri quartieri) e non ci sia invece la buona vita organizzata, che crei bellezza e restituisca opportunità ai più deboli. Fare anticamorra per noi significa questo: costruire una rete organizzata di associazioni, imprese, movimenti e singoli che restituiscano bellezza e opportunità a chi è stato impoverito dalla camorra” spiega Davide D’Errico, co-organizzatore e presidente di Opportunity Onlus, entusiasta.

Napoli, i giovani e la ricerca biomedica: attualità e prospettive

Scritto da Chiara Ciardiello Il . Inserito in Succede a Napoli

i giovani e la ricerca biomedica

Le due giornate del convegno “I giovani e la ricerca biomedica: attualità e prospettive" che L'istituto Pascale ha promosso nell’ottica di valorizzare le menti più giovani, impegnate nell'attività scientifica in Istituto, si sono svolte il 17 e 18 giugno c.a. presso l’Eremo SS. Salvatore ai Camaldoli, ed è auspicabile che questa trascorsa sia solo la prima di una lunga serie di edizioni.

Pier Paolo Calzolari al MADRE

Scritto da Luca Murolo Il . Inserito in Mostre

WhatsApp Image 2019 06 19 at 2.17.26 PM 4

La mostra di Pier Paolo Casolari al museo di palazzo Donnaregina, curata da Achille Bonito Oliva e Andrea Viliani, è intitolata “Painting as a Butterfly”, e riporta le opere del maestro emiliano a Napoli, dopo quarant’anni. Questa grande retrospettiva occupa quasi interamente il MADRE, parte dal terzo piano, continua al secondo, nelle cosiddette Sale Facciata, dialogando con la sala affrescata da Francesco Clemente, per poi proseguire al piano terra.

Il semipermanente è davvero così sicuro?

Scritto da Maddalena Maria Sorbino Il . Inserito in La Bufala

IL SEMIPERMANENTE

Ultimamente, mancano sempre di più tempo e pazienza e una delle mode entrate nelle case di quasi ogni donna, è lo smalto semipermanente: più economico del gel, meno invadente perché più sottile e di durata conveniente, che varia dalle due alle quattro settimane.

#LegittimiDiritti il 22 Giugno, a Napoli, il PRIDE, giornata dell’orgoglio LGBT, in piazza anche i GD

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Napoli IN & OUT

gd pride

Il Comitato Antinoo Arcigay Napoli, il Circolo Le Maree Napoli ALFI, l’Associazione Transessuale Napoli e Famiglie Arcobaleno, con il supporto del Coordinamento Campania Rainbow, hanno convocato per sabato 22 giugno la sesta edizione del Mediterranean Pride of Naples (MPoN), la dodicesima edizione del pride di Napoli (la prima nel 1996).

La Dalmazia settentrionale una regione nel cuore della Croazia Dai laghi di Plitvice, a Zara, a Pago passando per Nin

Scritto da Harry Di Prisco Il . Inserito in Napoli IN & OUT

panorama di Zara

Dopo un lungo inverno ed una primavera piovosa ecco all’improvviso è arrivata l’estate. Nel men che non si dica ci troveremo a partire per le vacanze, dunque questo è il momento della scelta della località dove trascorrere qualche giorno o qualche settimana per consentirci di riprendere le nostre attività dopo una pausa estiva. Ma dove andare?

Ma cos'è il socialismo?

Scritto da Ernesto Nocera Il . Inserito in Napoli IN & OUT

1905 tessera del Partito Socialista Italiano

Gli italiani hanno il grave difetto di usare le parole senza conoscerne il significato Vedi le polemiche sulla natura del Pd che, a detta di alcuni, avrebbe la tabe originaria di non essere socialista. In che senso? Di quale Socialismo parliamo?

Nel Paese dei medici pensionati richiamati in servizio, è campano il più giovane camice bianco d’Italia

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Napoli IN & OUT

2019.06.13 Nel Paese dei medici pensionati richiamati in servizio e campano il piu giovane camice bianco dItalia

“Il giovane cammina più veloce dell’anziano, ma l’anziano conosce la strada”, recita un vecchio andazzo. Nella fattispecie, la strada è quella verso l’ospedale di C­ampobasso, dove lo scorso marzo l’Azienda Sanitaria Regionale del Molise (ASREM), al fine di far fronte alla carenza di personale, ha dovuto richiamare in servizio diversi medici andati in pensione. Al contempo, in quei giorni iniziava a lavorare, proprio nell’ospedale del capoluogo molisano, il più giovane medico strutturato d’Italia in forze al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), il dott. Aldo Rocca di Napoli.

Di Maio? Fa acqua da tutte le parti

Scritto da Francesco Miragliuolo Il . Inserito in Vac 'e Press

miragiuolo

Succede a tutti i politici di abdicare a qualche battaglia, John Kennedy stava per farlo per quanto riguarda l’integrazione delle persone di colore negli States degli anni ’60, stava accadendo a Obama sulle Unioni Civili e perfino Tsipras si può dire che in parte ha abdicato a qualche battaglia identitaria, complici i diktat della Troika che urlano “HAUSTERTIAH, HAUSTERITAH, HAUSTERITAH!”

CHE SUCCEDE NEL GOLFO ARABICO. Una breve spiegazione

Scritto da Ernesto Nocera Il . Inserito in Vac 'e Press

244px Ibn Saud

Qualcosa di molto preoccupante. Non tutti ricordano che il "casus belli " per invadere il Vietnam fu l'incidente del Tonchino. Un evento creato ad arte dagli USA con un finto attacco ad una nave USA. Gli USA (o meglio una parte di essi) è alla ricerca dell'incidente per intervenire in Iran. Con l'aiuto del ibn Saud, reggente dell'Arabia Saudita. Quel fior di galantuomo che risolve i contrasti politici squagliando nell’ acido gli oppositori. e con Netanyahu che aspetta solo, il pretesto per scatenare la potenza del suo arsenale di 300 testate atomiche.