"Civil Hub", il festival dell'economia civile approda a Napoli

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

ZIVIELLO.jpg

Nelle giornate dell' 1 e del 2 dicembre 2017, la città di Napoli sarà animata da una serie di iniziative messe in atto dalla rassegna del "Civil Hub- Festival dell'economia civile", patrocinata dal Comune di Napoli, Legambiente, Libera- associazioni, nomi e numeri contro le mafie e altri partner.

Si tratta del primo evento a Napoli dedicato all'economia civile e non è un caso che la location prescelta come Hub centrale sarà proprio il Liceo Antonio Genovesi, quest'ultimo promotore del movimento economico-sociale in questione.

Per due giorni la città sarà animata da innovativi ed originali eventi volti a promuovere le nuove economie e che si articoleranno in incontri formativi, workshop e laboratori interattivi diffusi sul territorio. La rassegna ha adibito 6 "gates", «cantieri aperti» come punto di raccordo in cui verranno presentate diverse esperienze.

Questi spazi di condivisione saranno organizzati in maniera tale da dare a tutti i partecipanti la possibilità di dare il proprio contributo per trovare soluzioni e proposte alternative alla crisi economica, sociale e ambientale in cui versa ormai da tempo la società odierna.

Fondamentali in questo senso sono i contributi di Legambiente e Libera, associazioni da anni attive sul territorio e la cui attività è da sempre di significativa importanza per la promozione della coscienza civile e della legalità.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto