Napoli e Salisburgo: due città, due mondi diversi

Scritto da Xaver Wizany Il . Inserito in Linea di Confine

WIZANY

Sono un giovane austriaco di 20 anni e ho finito la mia scuola l'anno scorso. Sono arrivato a Napoli perché ho deciso di fare un progetto di Servizio Volontario Europeo (SVE), presso l‘associazione Salam House. Perché esattamente lo SVE?
Quali sono state le mie motivazioni e la mia ambizione? Bene, allora dopo 8 anni di scuola e 19 anni di crescita nella mia città natale, volevo conoscere qualcosa di nuovo. Persone nuove, nuovi discorsi, nuova cultura - in breve, volevo trasferirmi in una nuova città e uscire dalla mia - ovvero Salisburgo. Il posto migliore sarebbe stato uno molto diverso da Salisburgo e sono riuscito abbastanza bene con Napoli. In questo articolo vorrei scrivere su alcune cose in comune, ma soprattutto sulle differenze tra le due città.

Il modo migliore per iniziare descrivere una città è con i suoi abitanti. Sono i protagonisti e loro sono quelli che rendono il personaggio di una città. A Salisburgo la maggior parte della popolazione è piuttosto vecchia. Ci sono tante persone che provengono da condizioni più ricche, poi ce ne sono molti dalla classe media e di poveri se ne vedono pochi. I Salzburg sono molto buoni, educati ma in realtà chiusi agli altri e un po' egoisti.

A Napoli, d'altra parte, ci sono molti poveri, ovviamente, una classe media, ma non ho davvero visto persone ricche nel centro della città. Ma il personaggio tipico che ho incontrato è aperto, utile, vivace, con un forte fervore. C'è molto altro da descrivere su questo carattere napoletano. Ma per descrive meglio il carattere degli abitanti, forse è utile scrivere sulle sue circostanze, la storia dell’ambiente, l’aspetto.

A Napoli c'è il mare, il sole, il Vesuvio - tutti e tre hanno sicuramente contribuito al carattere napoletano. A Salisburgo non abbiamo il mare, ma i laghi nelle splendide montagne verdi delle Alpi. Ma sono anche loro che portano molte piogge, poco sole e inverni freddi. Entrambe le città hanno una lunga storia e sono patrimonio culturale mondiale dell'Unesco. Ci sono molte canzoni sulla città e la sua storia nella musica napoletana. Salisburgo non è vecchia come Napoli ma è famosa per la musica. Il musicista o il salisburghese più famoso è Wolfgang Amadeus Mozart. Ma anche il film Sound of Music o il Festival di Salisburgo sono famosi e importanti per la città. Per questi motivi si può dire che Salisburgo è una città della cultura è del turismo. Tutto nel centro storico è mantenuto pulito e nel migliore stato, ma è senza vita. La vita a Salisburgo si svolge nella periferia. Il centro storico di Napoli, d'altra parte, è pieno di vita ma trascurato e molte chiese e edifici stanno cadendo a pezzi. Questo fa un‘atmosfera specifica ed una estetica e bellezza che mi piace. Forse perché e molto diverso da Salisburgo. Adoro entrambe le città e lo SVE mi ha dato questa possibilità vedere e sperimentare le differenze.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto