Serie A: spettacolo!

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Il Pallonetto

juventus allegri5

La 32esima giornata del campionato di serie A si è rivelata entusiasmante e spettacolare. Continua a suscitare emozioni, partendo dall’ infinita lotta scudetto sino a quella per la salvezza.
Da registrare alcuni risultati che fanno scalpore come la sconfitta dell’Inter in casa del Torino e il pareggio casalingo del Milan contro il Sassuolo senza dimenticare l’impresa del Napoli che è riuscito a ribaltare nei minuti finali una partita contro il Chievo Verona che sembrava ormai esser sfuggita di mano. La distanza dalla capolista Juventus con il Napoli resta immutata(4 punti)con lo scontro diretto che si avvicina. Mancano appena altre due sfide di campionato: il 22 aprile probabilmente si decideranno le sorti di questo torneo, un’eventuale vittoria o pareggio della Juventus metterebbero la parole fine alla meravigliosa corsa scudetto alla quale stiamo assistendo quest’anno, mentre per il Napoli è un’opportunità ghiotta quella di recuperare lo svantaggio attraverso l’ipotetica prima vittoria all’Allianz Stadium di Torino.

Il Napoli viene da 27 risultati utili consecutivi in trasferta, ha tutte le carte in regola per tentare e riuscire nell’impresa. La bellezza di questo campionato però sta nel fatto che nessuna gara è scontata. Roma, Lazio e Inter si trovano a ridosso delle due pretendenti al titolo e si giocano una qualificazione in Champions che è di vitale importanza per porre le basi in vista delle stagioni successive. Per ora Roma e Lazio si trovano entrambe a 60punti con il Derby che si giocherà nella prossima giornata, mentre l’Inter segue a solo un punto di distacco.

Più defilato il Milan con 52 punti che ha perso una buona occasione di ritornare in lotta per il posto Champions proprio in questa giornata con l’inaspettato pareggio arrivato contro il Sassuolo. Non può però stare tranquillo e accontentarsi dell’Europa League dato che la Fiorentina reduce da sei vittorie consecutive è dietro ad appena 2 punti. La lotta salvezza è ancora più avvincente con SPAL, Crotone e Verona distanziate da 2 punti. In ottica scudetto e Champions la prossima giornata potrebbe dirci molto dato che il Milan ospiterà il Napoli a San Siro, partita complicatissima da entrambi i lati dato che in questo momento della stagione è vietato sbagliare. Mentre il derby romano segnerà probabilmente la candidata principale al posto in Champions League, a meno che l’Inter non possa approfittare di un eventuale pareggio. Resta il fatto che stiamo assistendo ad uno dei campionati più belli degli ultimi anni, dove a 7 giornate dalla fine è praticamente tutto aperto.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto