La “Scapiliata” in mostra a Palazzo Zevallos: Da Vinci “Ospite Illustre” del 2018

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Mostre

ZIVIELLO2

Fino al prossimo 2 settembre sarà possibile ammirare una particolarissima opera del genio toscano Leonardo Da Vinci alle Gallerie D’Italia- Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli.

La “Scapiliata” è un’opera incompleta che ritrae una “testa di donna” dai tratti misteriosi; si tratta di un prestigioso prestito concesso dal Complesso monumentale della Pilotta di Parma.
Protagonista di questa settima edizione della rassegna “L’Ospite Illustre”- promossa da Intesa San Paolo- l’esibizione dell’opera vuole anticipare la celebrazione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo, che ricorrerà nel 2019.
Le teste femminili con i capelli sciolti al vento rappresentano un tema ricorrente nella pittura del Da Vinci, che in un celebre passo del suo “Trattato di Pittura”, scrive così:<< Fa tu adounque alle tue teste gli capegli scherzare insieme col finto vento intorno alli giovanili volti e con diverso revoltare graziosamente ornargli>>. Quanto scritto rappresenta sicuramente una valida descrizione della “Scapiliata”, dipinta con terra d’ombra, ambra inverdita e biacca su una piccola base di legno.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto