Posillipo KO: cade a Firenze

Scritto da Emanuele Russo Il . Inserito in Il Pallonetto

RUSSO cop

Nel sesto turno di campionato di Serie A di pallanuoto c’è un risultato a sorpresa: la sconfitta del Posillipo nella vasca della Rediviva Florentia. Avvio choc per i Napoletani che inspiegabilmente si ritrovano sotto 4-0, con Kopeliadis che suona la carica allo scadere del primo quarto.
Nel secondo quarto parte il cannoneggiamento posillipino invertendo il risultato: 4-1 per i rossoverdi. Nella terza frazione la Florentia è riuscita a mantenere il vantaggio di 1-0 per tutti gli 8 minuti, per poi concludere l’ultimo quarto con il risultato di 4-2.

Quindi 10-7 finale a favore dei Toscani, risultato che è ancora più sorprendente in virtù del primato che cercavano di mantenere i partenopei: imbattuti nelle prime 5 giornate insieme al Brescia (vincente anche nella 6° giornata).

Posillipo comunque vittima della sfortuna che si accanisce nei loro confronti: le conclusioni di Rossi e Saccoia finiscono sul palo, partita che ha lasciato poco spazio alle qualità tecniche dei singoli, predominando soprattutto sul piano fisico e mentale, tutti fattori a favore della squadra Toscana. Squadra Toscana che è la vera e propria bestia nera dei partenopei che anche nella passata stagione i posillipini furono sconfitti alla piscina Nannini dai gigliati.

RUSSO int

Classifica che vede quindi i rossoverdi a contendersi il 2° posto insieme alla Pro Recco, con un Brescia straripante al 1° posto con punteggio pieno.

Posillipini che comunque rimangono tra i favoriti alla vittoria del titolo, nonostante lo sgambetto della Rediviva Florentia non devono smettere di inseguire il loro obbiettivo.

Banner AIRC