fbpx

Capodanno Cinese a Napoli!

Scritto da Antonio Zapelli Il . Inserito in Succede a Napoli

ZAPELLI MATTEO

Il MANN (grande Museo Archeologico Nazionale di Napoli), ospiterà dal 4 al 20 Febbraio 2019 una particolare esposizione in onore della Festa di Primavera, meglio conosciuta nel mondo occidentale come Capodanno Cinese. Il tutto si terrà a partire dalle ore 14 nei giorni prestabiliti e con soli 5 euro, tale il prezzo del ticket ridotto, si potrà visitare il grande museo napoletano.

Tra le famose opere appartenenti all’esposizione che potranno essere ammirate, annoveriamo il “Porcellino”, la bella e particolare statuetta ritrovata il 17 maggio 1756 nel peristilio rettangolare della Villa dei Papiri di Ercolano.Una originale e particolare opera in bronzo, che è conservata tra i tanti tesori depositi del MANN, e che viene esposta per instaurare un “dialogo simbolico” con il 2019 che in Cina è l’Anno del Maiale che porta stabilità, generosità e altruismo.

L’eccezionale prezzo sarà un’occasione in più per vedere la mostra che si tiene in questo periodo al MANN e che ci consente di vedere, per la prima volta in Europa, le straordinarie opere della cultura Shu.“I tesori del Sichuan nell’antica Cina” ci permette di ammirare ben 130 rarissimi e preziosi reperti archeologici dello Sichuan,databili dall’età del bronzo, dal II millennio a.C. fino all’epoca Han- II sec. d.C. Una mostra di respiro internazionale da non perdere. Maggiori informazioni sulla mostra i Tesori del Sichuan. Insomma un’occasione più unica che rara per i veri appassionati della cultura orientale.