fbpx

Vernissage: Le città d’acqua...

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Mostre

Foto asta

Venerdì 19 luglio 2019, alle ore 19.00, s’inaugura la mostra dei Soci-Artisti di Atelier Controsegno, a cura di Veronica Longo, in Via Napoli 201, Pozzuoli, Napoli (lungomare Bagnoli, presso la stazione Cumana Dazio). Per l’occasione, al fine di raccogliere fondi per le varie attività associative, il pubblico ha l’opportunità di ricevere delle opere, a partire da un’offerta simbolica di cinque euro.

Come ogni estate, apre la collettiva dei soci Controsegno, momento di incontro fra i vari artisti che si confrontano su un tema comune, a cui ognuno aderisce secondo le proprie modalità e sensibilità. Novità di questa volta è l’adesione di alcuni membri del prestigioso Centro Internazionale della Grafica di Venezia, che rendono l’esposizione di respiro internazionale. Pertanto, ispirandoci al passato glorioso di Napoli e Venezia come città marinare, il soggetto proposto è Le città d’acqua. Tante le opere presentate per l’allestimento, che spaziano dalla pittura a olio e acrilico, alla fotografia analogica o digitale e alle tecniche miste materiche. Non solo, la grafica dà il meglio di sé, con disegni a pennarello e acquerelli dalle tonalità fresche e brillanti, oltre all’incisione che si sposta dalla tradizione alla più ardita sperimentazione, dal bianco e nero al colore per sovrapposizioni di lastre o poupée: xilografia e linoleografia a più matrici, incisione su cartone e Tetra Pak, acqueforti e acquetinte, puntasecca su plexiglas, collografia, collage con testi, chine collé, monotipo.

città dacqua leggera

Molto suggestiva è anche l’interpretazione dell’argomento, che vede paesaggi napoletani o veneziani con malinconiche lagune e ponti, tramonti sognanti accompagnati da ragazzini spensierati, figure femminili che incarnano la madre terra o il mito pompeiano che non può mancare a testimoniare la presenza fisica e palpante di Neapolis, così come il richiamo alla maschera di Pulcinella o al Vesuvio, laddove le città “parlano” mostrando il substrato profondo che le sottende, di storia e cultura. Ovviamente, la laguna o il mare sono gli interpreti favoriti, accompagnati da conchiglie, barche o fronde lussureggianti. Anche le rappresentazioni astratte o informali, nei loro formati stretti e lunghi, quasi a incedere verso il cielo, nelle cangianti dei celesti e blu, ci ricordano le acque nelle loro svariate tonalità e riflessi.

Non mancano infine la ceramica e l’artigianato che, oltre ai pregevoli manufatti in vetrina, mostra oggetti-scultorei in smalto o brillante raku.

Evento della serata, considerando il successo delle precedenti volte, è l’asta in cui vari lavori di artisti italiani e stranieri, in dotazione da parte dei loro autori, sono concessi al pubblico a partire da una cifra minima di 5 euro, al fine di raccogliere fondi per le innumerevoli iniziative dell’associazione stessa, che da anni lavora e si autosostiene con il contributo dei suoi stessi partecipanti.

L’attività in questione, vuole contrastare un periodo di grave crisi dei settori artistici, per concedere a tutti la possibilità di godere di un’opera originale e di acquistare pregevoli stampe, al costo simbolico di una pizza! In tempi in cui non si presta grande attenzione all’arte, sia dal punto di vista economico, sia come valore culturale, Controsegno concede a tutti, tramite l’asta, la possibilità di trasformarsi per una serata in un provetto collezionista con una cifra veramente modica. Inoltre, chi dispensa all’associazione un’offerta maggiore, usufruisce di un buono gratuito per un’ottima birra artigianale da gustare al pub Guest House a Fuorigrotta, con l’acquisto di un panino. Come sempre, un momento ludico e conviviale, per festeggiare in compagnia e salutare con allegria la calda stagione da poco arrivata.

pub legg

Testo di Veronica Longo - Rassegna Stampa a cura di Rosalba Volpe

ARTISTI PARTECIPANTI
ADINOLFI Aldo; ASTERITI Luisa; BANI Rakesh, INDIA; BATTICORE Simona; BOSSONE Salvatore; CAMILLERI Roderick, MALTA; CAPRIOLO Paola; CAPUANO Giuseppe; CAROPPO Nicola; CAROTENUTO Umberto; CERBASI Adele; CHILIVANI Laura; CORUZZOLO Emanuela; DE CURTIS Salvatore; DE VITO Antonio, DONNARUMMA Alessandra; ERRICO Carlo; GATTO Antonio; LONGO Veronica; MARTIN Monica; MIRAUDA Maria Angélica, CILE; MUSTO Donato; OPPIDO Salvatore; O-RING ART STUDIO; PIAZZA Susi; POZZO Gustavo; RÖHL Armgard, GERMANIA; SABETTI Maria; SAMBO Eva; SANCHEZ Roberto; SEGNAN Romeo, USA; SCHIAVINATO Alessandra, STATTI Lucio; VERIO Francesco; VIRGILIO Silvana; VITALE Pasquale; ZANELLATI Walterina.


La mostra è aperta dal 19 luglio al 10 agosto, da martedì a sabato: 17.30–20.00. CHIUSO lunedì e festivi. INGRESSO LIBERO.

Info: 3398735267 - controsegno@libero.it - www.controsegno.com - FB: Atelier Controsegno.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2601417376538014/