fbpx

Piano per il Lavoro Regione Campania, il concorso è salvo. Ecco tutti i link per prepararsi gratis

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Il Palazzo

piano lavoro

Da qualche giorno a questa parte sta girando in rete la notizia del “Fermi tutti: stop al concorso per 10.000 nuovi posti di lavoro della Regione Campania che, secondo i giudici del Consiglio di Stato, non può procedere a nuove assunzioni.”


È stato, infatti, accolto il ricorso presentato dai legali che rappresentano 26 dipendenti del disciolto Consorzio agrario interprovinciale. I giudici si pronunceranno in modo definitivo il prossimo 29 agosto, dopo la discussione la camera di consiglio.

La tesi portata avanti dai difensori degli ex dipendenti e accolta dai giudici è che venga esercitato il diritto a ottenere un lavoro, da parte degli ex dipendenti del Consorzio agrario, in base a una sentenza del 2016 alla quale la Regione non ha mai dato esecuzione. Poi si potrà procedere all’assegnazione di posti di lavoro da parte dell’ente regionale, attraverso il concorso.
I magistrati della Quinta sezione del Consiglio di Stato hanno stabilito, che dovrà essere trovata una sistemazione agli ex lavoratori entro 30 giorni oppure la Regione Campania non potrà procedere a nuove assunzioni.
L’ordinanza sarà notificata a breve ai responsabili della Regione Campania che si sarebbero già attivati per trovare una soluzione, solo ora che è stata emessa una decisione da parte dei giudici per una vicenda che va avanti da cinque anni.
Nel 2014 fu infatti presentata istanza per la ricollocazione dei 26 lavoratori dell’ex consorzio agrario interprovinciale ma al Tar di Napoli le motivazioni non furono accolte pertanto i legali si rivolsero al Consiglio di Stato che, con una sentenza del 2016, obbligò la Regione a trovare una nuova sistemazione ai ricorrenti.
Sono trascorsi tre anni senza che sia stato dato corso a quel pronunciamento per le procedure di ricollocazione da parte della Regione Campania.

La decisione ha rischiato di fare saltare il concorso da 10mila posti per il quale si registra già una montagna di domande da parte di aspiranti al posto fisso.

Francesco Todisco, Consigliere regionale delegato alle ‘Aree Interne’, ha voluto, però, tranquillizzare tutti gli aspiranti concorsisti attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Facebook. Come si evince dalle sue parole, non ci sarà alcuna sospensione del Piano di Lavoro, dato che il diritto al lavoro degli ex lavoratori dei Consorzi agrari è stato riconosciuto attraverso una delibera di giunta approvata proprio poche ore fa.
Le rassicurazioni del consigliere non lasciano spazio ad altre interpretazioni: se avevate in programma di studiare per il concorso Regione Campania, per cui restano previste 10.000 nuove assunzioni, e per cui si è aperta una prima finestra da circa 2100 posti, non è affatto il momento di fermarvi, continuate a prepararvi come stavate facendo.

Ancora non avevate iniziato e vi serve una base di partenza, magari gratuita, da cui prendere il via?

Una risorsa nota a molti di coloro che tentano da tempo le elezioni pubbliche, è di certo Mininterno.net .
Il numero di quiz presenti su questa piattaforma è notevole, quasi 10.000. Le domande riguardano la maggior parte degli argomenti oggetto del bando ma nelle prossime giornate la batteria di quiz sarà di certo aggiornata con altri contenuti.

Un’altra risorsa pure già nota è Concorsando.it. Esiste in effetti una piattaforma online che include un simulatore dei test oggetto della selezione pubblica, già ora disponibili per ogni argomento della prova preselettiva. Proprio il simulatore può essere utilizzato sul web, previo login via account Google o Facebook. Allo stesso tempo, risulta molto più comodo esercitarsi su dispositivo mobile con le relative app per Android e anche per iPhone. Entrambi gli strumenti consentiranno di rispondere ad una batteria di migliaia e migliaia di quiz ma anche simulare la prova e sfidarsi con altri candidati per monitorare il proprio livello di preparazione e anche i progressivi miglioramenti.

La risorsa Concorsando rispetto a quella Mininterno risulta essere dunque un po’ più completa per studiare appunto per in concorso Regione Campania. Va tuttavia sottolineato che questo tool risulta essere gratuito per l’esercizio fino ad un determinato numero di quiz risposti. Per testare senza limiti il simulatore poi e avere accesso a contenuti esclusivi, si dovrà provvedere all’acquisto di una versione premium dell’app, del valore di 9.90 euro una tantum, senza nessun abbonamento successivo.

I suggerimenti su come studiare per il concorso Regione Campania dunque non mancano e chiunque parteciperà alla selezione farò bene a non perdere tempo. La prova preselettiva e propedeutica a quella scritta e ancora a quella finale orale, avrà luogo (molto probabilmente) nei primi giorni di settembre e dunque, a meno di due mesi da adesso.

Ecco tutti i link utili per il Concorso Regione Campania:

▶ Guida sulle modalità di svolgimento del concorso: https://www.concorsando.it/blog/prossimi-concorsi-regione-campania/

▶ Guida sui titoli di studio ammessi: https://www.concorsando.it/blog/concorso-regione-campania-titoli-di-studio/

▶ Guida su come inoltrare la domanda di partecipazione: https://www.concorsando.it/blog/come-partecipare-al-concorso-regione-campania/

▶ Guida su come iniziare a studiare per la prova preselettiva: https://www.concorsando.it/blog/concorso-regione-campania-guida-allo-studio/

▶ Gruppo di studio: https://www.facebook.com/groups/ConcorsiRegioneCampania

▶ Corso online per la logica: https://formazione.concorsando.it/p/corso-online-quiz-logica-formez-ripam

▶ Simulatore quiz: http://www.concorsando.it/fb.php


Fonti:

Optimagazine.com

irpiniaoggi.it

Per saperne di più:

Piano Lavoro della Regione Campania, ecco le novità

Piano Lavoro, il bando è online: è corsa alla registrazione per partecipare. Ecco tutte le informazioni necessarie.

Come funziona il piano lavoro della Campania?