Il Pallonetto

Il nome di un quartiere, che è anche il nome di un gesto tecnico: tutti gli sport dell’area napoletana, con un occhio di riguardo al calcio, per molti la prima vera passione della vita.

Napoli - Udinese, un po' di storia

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

Garella

Scrivi Napoli-Udinese e pensi a Carnevale, non solo perché Andrea lavora da tanti anni con il club friulano. L'autore del gol partenopeo in quel famoso 10 maggio 1987 era arrivato nella stagione precedente dal Nord-Est e nella sua carriera da giocatore ha vestito la maglia bianconera in tre periodi differenti.

Napoli - Udinese, un po' di storia

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

Garella

Scrivi Napoli-Udinese e pensi a Carnevale, non solo perché Andrea lavora da tanti anni con il club friulano. L'autore del gol partenopeo in quel famoso 10 maggio 1987 era arrivato nella stagione precedente dal Nord-Est e nella sua carriera da giocatore ha vestito la maglia bianconera in tre periodi differenti.

“Il rigore che non c’era”: Federico Buffa e le sue storie faranno tappa alla Casa della Musica martedì 5 Maggio.

Scritto da Andrea Esposito Il . Inserito in Il Pallonetto

buffa1

L’avvocato più amato dagli appassionati di sport finalmente arriva a Napoli con uno spettacolo, “Il rigore che non c’era”, incentrato su quegli eventi della vita che gli inglesi chiamano “Sliding doors” come può essere un rigore in una partita di calcio. Su questa metafora tra vita quotidiana e calcio si basa lo spettacolo che unisce imprese sportive a racconti di vita vissuta.

Parma - Napoli, un po' di storia

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO

Campionato 1993-'94, l'ultimo con i 3 punti a vittoria (prima di ieri). Il primo con la pay tv. L'ultimo del 'Ciuccio' con il main sponsor Voiello e con quello tecnico Umbro. Nel torneo antecedente il Mondiale statunitense Parma-Napoli andò in scena il 19 dicembre, alla sedicesima giornata.

Napoli Basket risale la corrente

Scritto da Andrea Esposito Il . Inserito in Il Pallonetto

logo basket

Dopo un inizio tortuoso e molto complicato, la GE.VI. Napoli Basket è ora nel pieno delle proprie forze. Dopo un buon mercato ed un necessario periodo di rodaggio gli azzurri hanno fatto quadrato ed ora sono la mina vagante del torneo.

Verso Napoli-Torino

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

Fusi

Tra dualismo cittadino e rivalità sociale Torino-Napoli sembra il gemellaggio perfetto, ma resti spiazzato quando poi vieni a sapere che i meridionali diretti a Mirafiori sposavano i colori bianconeri per la diffidenza degli operai torinesi di fede granata.

Verso Fiorentina - Napoli

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

Stadio

Prendete un vessillo partenopeo, uno viola e poggiateli uno accanto all'altro. Anzi, mescolateli e fate venire fuori un ripasso di storia. Ovvero le pagine scritte da Beppe Chiappella e Bruno Pesaola. Il Signùr Beppe sta a Firenze come Pesaola a Napoli. Due simboli, tra campo e panchina.

Napoli - Sampdoria, un po' di storia

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO

Il calcio è anche passione e sentimento. Qualcosa che va oltre la gioia di un gol realizzato e il rammarico per un pallone terminato di poco a lato o sui legni. Se il primo tricolore del Napoli ha rappresentato un riscatto sociale, lo scudetto blucerchiato ebbe il sapore del romanticismo. 

Verso Milan - Napoli

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO4

Osservate l’albo d’oro del campionato -allora il più bello del mondo- dal 1987 al '90: dal Napoli al Napoli, con le squadre rossonerazzurre nel mezzo. Da Ottavio ad Albertino. Se il mister del secondo scudetto è conosciuto anche per aver indossato da calciatore la casacca del Diavolo, Bianchi ha vestito quella maglia nella stagione 1973/74.

Napoli-Lazio 1996-‘67

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO3

Presente, passato e futuro. Ecco come coniugare le emozioni di Napoli-Lazio del 22 dicembre 1996, quando a Fuorigrotta arrivava la squadra di Zdenek Zeman. Era la terza e ultima stagione del boemo alla guida dei biancocelesti.

Napoli - Bologna, un po' di storia

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

Caporale

Per i ragazzi di ieri Napoli-Bologna significa soprattutto Beppe Savoldi, senza dimenticare le contropartite di Sergio Clerici e Rosario Rampanti. E se poi pensi che l'ex tecnico dei rossoblù ha guidato per sette mesi il Napoli, non puoi dimenticare che in riva al Golfo Donadoni venne sostituito da Walter Mazzarri, il quale aveva lavorato sotto le Due Torri come collaboratore di Renzo Ulivieri.

Banner AIRC