Il Palazzo

Dai palazzi del potere di Napoli a quelli di Roma.

Le più delicate questioni istituzionali esaminate da specialisti del settore.

Alternanza Scuola-Lavoro: contro i bamboccioni o semplice specchio per le allodole?

Scritto da Francesca Ciaramella Il . Inserito in Il Palazzo

CIARAMELLA1

Cos’è l’alternanza scuola-lavoro? Questa settimana discutiamo di una delle novità più consistenti della riforma Buona Scuola e delle conseguenti polemiche scatenate in tutta Italia. Con lo sciopero studentesco del 13 Ottobre si é resa evidente, per le varie compagini sindacali e politiche, la necessità di discutere una questione che da più di un anno infiamma sottobanco. Il cavallo vincente della B.S. é specchio per le allodole o solo un diamante grezzo in attesa del fantomatico taglio?

Ischia ospita il G7 dei ministri dell'interno: alla sfida della sicurezza partecipano anche i colossi di Google, Facebook e Microsoft

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Il Palazzo

g7 ischia

Il 19 e il 20 ottobre saranno giornate molto intense per l'Isola più amata dell'arcipelago partenopeo. E' proprio l'Isola di Ischia , infatti, la location prescelta per questo summit dei ministri dell'interno, località, per altro, fortemente voluta dal Ministro dell'Interno Minniti che ospiterà i suoi omologhi di Canada, Francia, Germania, Giappone, Stati Uniti e Inghilterra; a questi si aggiungeranno anche il commissario dell'Unione Europea per le migrazioni, il commissario della sicurezza, il segretario generale dell'Interpol, nonchè i padroni mondiali della rete Microsoft, Google e Facebook.

Il caso dei collaboratori parlamentari, spiegato bene

Scritto da Lorenzo Riccio Il . Inserito in Il Palazzo

2017.10.12 Il caso dei collaboratori parlamentari spiegato bene

Da qualche giorno, l’Italia ha scoperto l’esistenza dei collaboratori parlamentari. Un servizio de “Le Iene”, nota trasmissione d’inchiesta delle reti Mediaset, ha raccontato come questa professione, poco conosciuta eppure fondamentale, non abbia alcuna regolamentazione precisa: non esiste un contratto nazionale di riferimento, non vi sono compensi standard, non vi sono tutele sindacali. Tutto ciò avviene nelle più alte istituzioni dello Stato: com’è possibile? L’abbiamo chiesto proprio ad uno di loro.

La qualità dello sviluppo: sostenibile e inclusivo

Scritto da Mariano D'Antonio Il . Inserito in Il Palazzo

çevre

Lo sviluppo non può essere soltanto economico, non può coincidere semplicemente con l'aumento dei redditi personali e dei consumi della popolazione. Nè può essere soltanto economico e rispettoso dell'ambiente al tempo stesso, ma deve essere anche socialmente qualificato. Insomma dovrà essere sostenibile sotto tutti gli aspetti, dovrà essere tenuto su dalla società, dalle strutture economiche, dall'ambiente.

Lo scandalo dei concorsi universitari. Dov'è la novità?

Scritto da Mariano D'Antonio Il . Inserito in Il Palazzo

concorsi truccati universita

La magistratura ha avviato procedimenti giudiziari e ha assunto provvedimenti cautelari verso alcuni professori universitari indagati di aver manipolato i concorsi del personale docente. Nella rete delle indagini sono cascati anche docenti napoletani e financo il rettore di una delle Università della Campania. Naturalmente è d'obbligo la presunzione d'innocenza ma in ogni caso questi avvenimenti alimentano i sentimenti d'indignazione e di rivolta contro le caste e i loro privilegi, sentimenti diffusi in ampi strati dell'opinione pubblica italiana.

Perchè Di Maio non sarebbe il mio presidente

Scritto da Antonio Zapelli Il . Inserito in Il Palazzo

di maio no presidente

Dunque, lo scorso weekend Rimini è stata l’epicentro di un “atto rivoluzionario”, qualcosa mai accaduto prima nella storia della politica italiana. La proclamazione di Beppe Grillo come “padre padrone” o meglio “padre spirituale”, come si è definito - nonostante esista in carne ed ossa, e di un candidato premier con una bella faccia pulita, un po’ olivastra, e quell’accento napulegno che c’è ma “lo avvertono soltanto quelli che vogliono diffamare me (o Napoli)”.

L’Italia degli stupri: dramma contemporaneo o bombardamento mediatico?

Scritto da Francesca Ciaramella Il . Inserito in Il Palazzo

CIARAMELLA1

Non è sempre facile per una donna affrontare questo argomento senza sentirsi parte lesa. Ogni volta che sappiamo di un nuovo stupro o nuove intimidazioni o dell’ennesimo femminicidio, sentiamo dentro come da un rastrellatore di emozioni buone. Rimane solo odio, disgusto e rabbia. Eppure a mio parere è proprio questo il momento storico che richiede maggiore lucidità, quella necessaria per scindere tra dramma contemporaneo e bombardamento mediatico.

Brevemente contro le critiche a Minniti

Scritto da Samuele De Giorgio Il . Inserito in Il Palazzo

minniti

In Italia, le minoranze hanno garantito risultati parlamentari importantissimi – uno su tutti la legge sul divorzio. Sono minoranze pregne di ideologie che, con battaglie su singoli temi, hanno garantito e garantiscono la tenuta del sistema democratico.

L’illusione del turismo: numeri e prospettive di un disastro annunciato (a Stabia e non solo)

Scritto da Mauro Malafronte e Riccardo Buonanno Il . Inserito in Il Palazzo

Castellammare di Stabia 3

Il turismo è la più importante industria del XXI secolo: secondo l’Organizzazione mondiale del commercio, i soli ricavi diretti annui del turismo internazionale ammonterebbero a più di 1500 miliardi di dollari; senza contare il decisivo stimolo al mercato del trasporto aereo, dell’edilizia e delle infrastrutture.

Un equivoco da chiarire

Scritto da Nestore Cerani Il . Inserito in Il Palazzo

resizer

Secondo lo statuto del PD il segretario è, ex officio, il candidato alla presidenza del Consiglio. La qualifica "premier" è un'invenzione mediatica e non corrisponde al nostro dettato costituzionale. Siamo originali: nessun partito ha mai previsto una norma simile. Perfino Mussolini era il capo del governo senza essere, formalmente, il segretario del partito.

Tari, quello che il sindaco non dice, Tari, all’inseguimento di un bollettino inutile, Tari fai da te, senza bollettini precompilati

Scritto da Giuseppe Pedersoli Il . Inserito in Il Palazzo

taritari

Sindaco e giunta si affannano a prorogare la scadenza per il pagamento della prima Tari, la tassa sulla rimozione dei rifiuti. I bollettini precompilati sono stati spediti in ritardo e da qui il paradosso: la seconda rata scadrà il 16 giugno e la prima il 30 giugno, per effetto del rinvio.

Il barbaro sovraffollamento delle carceri

Scritto da Aniello De Crescenzo Il . Inserito in Il Palazzo

carceri affollate

In Campania il sovraffollamento delle carceri è una silenziosa e sanguinosa sconfitta di civiltà. Lo stato di civiltà di un paese, si evince in maniera inequivocabile dalle condizioni delle carceri e dai sistemi di repressione criminale adottati. In virtù di ciò, l’Italia e la Campania fanno dell’inciviltà la loro strada maestra.

Università: salta l'appello autunnale?

Scritto da Andrea Amiranda Il . Inserito in Il Palazzo

università appello autunno

Lo scorso 27 giugno oltre cinquemila docenti di atenei italiani hanno firmato una lettera da cui si evince che il primo appello degli esami universitari della prossima sessione autunnale non si terrà. La decisione, presa a seguito del blocco degli stipendi da parte del Ministero dell'Istruzione, ha già suscitato il malumore di migliaia di studenti da tutta Italia.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto