Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Bonus Garanzia Giovani: al via la seconda fase per la Regione Campania

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

ZIVIELLO

Il Bonus Garanzia Giovani è costituito da un insieme di incentivi e agevolazioni fiscali per le aziende che includono nel personale giovani tra i 16 e i 29 anni, che siano aderenti al programma “Garanzia Giovani”. Si tratta di un istituto la cui applicazione era già partita con la legge di Bilancio del 2017 e del 2018 e che ha registrato dei sensazionali risultati nella sua prima fase.

Investimenti europei nelle infrastrutture e nel patrimonio culturale di Napoli

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Succede a Napoli

DI NUNNO

La Commissione europea ha adottato cinque importanti progetti finalizzati al miglioramento dei trasporti e delle infrastrutture idriche e alla conservazione del patrimonio culturale nella città di Napoli e nella sua area periurbana, nel quadro della politica di coesione, per un importo totale di 868 milioni di € provenienti da fondi dell’Unione europea (UE).

Emergenza climatica ed abusivismo

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Succede a Napoli

CRISPO1

All'indomani delle tragedie che stanno colpendo lo stivale in questi giorni è arrivata una notizia davvero preoccupante: "al momento in Italia sono da eseguire l’80,4% delle demolizioni disposte. Il record di abusivismo spetta alla Campania, con 16.596 costruzioni, che vanta anche la maggior percentuale di demolizioni non effettuate (97%). l’Italia è per sua conformazione geologica, morfologica e idrografica, un paese ad alto rischio di frane e alluvioni."

Al via Venerdi’ 9 novembre al Teatro Summarte la quinta edizione della rassegna Jazz&Baccalà

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

summarte

Riparte presso il teatro sommese la rassegna che fonde eccellenze della musica e della gastronomia. Torna al teatro Summarte (Via Roma, 15 – Somma Vesuviana), per la sua quinta edizione, la rassegna “Jazz&Baccalà” che unisce eccellenze gastronomiche del territorio con prodotti tipici, primo fra tutti il baccalà, e grandi nomi nazionali e internazionali del jazz.

Jorit omaggia Ilaria Cucchi. Un murales per non dimenticare

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

DI FRAIA

Ilaria Cucchi è il soggetto scelto da Jorit, noto street artist napoletano, per il suo ultimo murales. L’opera ritrae il volto della giovane donna come una guerriera che ha dovuto trovare dentro di sé , tutta la forza ed il coraggio necessari per lottare affinchè la triste, sconcertante verità sulla morte di suo fratello stefano venisse a galla.

Erasmus Welcome Day a Napoli

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Succede a Napoli

DI NUNNO

Negli ultimi anni il Comune di Napoli, attraverso il Gabinetto del Sindaco, il Servizio Cooperazione decentrata Legalità e Pace e Europe Direct, organizza congiuntamente alle università presenti a Napoli ed alle associazioni studentesche, l’Erasmus Welcome Day per accogliere i numerosi studenti stranieri presenti in città e fornire loro informazioni pratiche.

“Archivio Magazzini”: oltre diecimila negativi ritrovati da Yvonne De Rosa

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Succede a Napoli

TRINCHESE copertina1

Yvonne De Rosa, affermata fotografa partenopea, dopo anni di studio trascorsi a Londra ritorna nella sua amata Napoli ed offre al pubblico un’esposizione che riguarda il suo ultimo progetto: recupero e riutilizzo di materiale fotografico. “Archivio Magazzini”, questo il titolo della mostra, viene ospitata a Magazzini Fotografici, spazio sito nel centro storico di Napoli dedicato alla fotografia intesa in tutte le sue inclinazioni e di cui la stessa artista ne è una fondatrice, dallo scorso 12 ottobre e si protrarrà fino al prossimo 2 dicembre.

Federico II: Per studiare si è arrivati anche a lottare.

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Succede a Napoli

 

IMG 20181019 WA0075

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di due associazioni universitarie dell' Università Federico II con la speranza che le loro battaglie non rimangano inascoltate. La sicurezza, la manutenzione e l'igiene dei luoghi della cultura e della formazione dovrebbero essere parte essenziale e condizione necessaria per permettere ad ogni studente un percorso sereno, e, ci dispiace dover aggiungere, "dignitoso". 

Siamo sicuri che le loro parole verranno ascoltate. La redazione.

“Aperi-Fantasy 2018”: Uno Straordinario Incontro tra Storia, Cinema & Letteratura Fantastica

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Succede a Napoli

VERDOSCI esterno

Sabato 13 ottobre 2018, San Giorgio a Cremano (NA): nella spettacolare cornice di Villa Bruno - antica residenza borbonica sita nella ridente cittadina alle falde del Vesuvio - ha inizio il weekend del “Fantasy Day 2018”, l’evento più spettacolare del Miglio D’Oro, che ha visto la luce ben 9 anni fa grazie all’instancabile lavoro dell’”Associazione Culturale Altanur” (in particolare della Prof. Maria Germano, Oriana Russo e Luca Benincasa) in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Giorgio a Cremano.

Napoli “svelata”: ritrovato l’ipogeo fatto costruire da Gioacchino Murat nell’ottocento

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

DI FRAIA

Posto a sei metri sotto la basilica di s. Francesco di Paola, il grande ipogeo di Piazza del Plebiscito è un gioiello architettonico che si estende per oltre mille metri quadrati e può ospitare più di trecento persone. In realtà, questo ambiente sotterraneo, che si articola in cunicoli e corridoi mai esplorati, esiste da circa due secoli ma era totalmente sconosciuto. Il grande ipogeo di Piazza del Plebiscito, infatti, trovò il suo assetto definitivo dopo la restaurazione borbonica seguita al decennio francese che vide Gioacchino Murat sul trono di Napoli.

Napoli milionaria ma virtuale, simulata, inesistente

Scritto da Mariano D'Antonio Il . Inserito in Succede a Napoli

moneta de magistris

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha annunciato la sua intenzione di dar vita ad una moneta virtuale cioè simulata, forse potenziale, che dovrebbe affiancare l'euro circolando all'inizio tra i cittadini per gli acquisti in alcuni negozi locali e poi diffondendosi dovunque, in Italia (e perché no?) anche all'estero.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto