Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Allarme sicurezza a Via Chiaia: le origini dell'odio

Scritto da Francesca Ciaramella Il . Inserito in Succede a Napoli

CIARAMELLA4

Notte tra sabato 18 e domenica 19 novembre: spari, coltelli, scooter e due squadre a destreggiarsi per il controllo dei contesi “baretti”; e anche questa volta la sicurezza ha mancato di lungimiranza. Da tempo ormai abbiamo imparato a convivere con i giochi di supremazia della scena napoletana, abbiamo cominciato ad accettare le scaramucce tra criminali esiliandole in un immaginario televisivo epico eppure drammaticamente realistico, al punto da convincerci di essere solo spettatori inermi, deboli, inutili.

Il patto Normale - Federico II

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Succede a Napoli

normale federico

È di poche settimane fa la notizia - ufficializzata dal direttore della Scuola Normale, Vincenzo Barone, a Pisa, durante l'inaugurazione del nuovo anno accademico - che, probabilmente già a partire dal novembre 2018, inizierà un progetto con l'Università Federico II. Il rettore ha dichiarato: "Ci affascina l’idea di una Scuola Normale del Sud e ci sono tutte le potenzialità per realizzarla. Da tempo ne parliamo con il rettore Gaetano Manfredi [...] la Normale ha una tradizione nel meridione d’Italia [... ]". Si è praticamente dichiarato l'intento di aprire dei corsi di alta formazione presso l'università partenopea.

Napoli è una città poco smart?

Scritto da Mariano D'Antonio Il . Inserito in Succede a Napoli

Napoli Smart City

Oggi è di moda parlare di smart city per indicare una città innovativa, vitale, proiettata nel futuro e quanti altri aggettivi lusinghieri si voglia attribuire ad un agglomerato urbano e alla popolazione che vi risiede. Se la città in esame è poco smart, occorre individuarne le cause, prenderne come cittadini consapevolezza e discutere i rimedi che le istituzioni locali e i politici che le governano dovrebbero adottare.

Continuano le disavventure di Città della Scienza: i “perché” e i “come” dell’occupazione

Scritto da Claudia Coppola Il . Inserito in Succede a Napoli

occupata

Le disavventure di Città della Scienza continuano. Da due settimane a questa parte, passando per via Coroglio, fa tristezza vedere la storica struttura di nuovo chiusa e sofferente: i cancelli sbarrati, i cartelli e gli striscioni parlano da soli: “Città della Scienza occupata” chiede a gran voce “verità” e “stipendi” per i suoi lavoratori.

Universiadi, spunta ipotesi del commissario

Scritto da Antonio Zapelli Il . Inserito in Succede a Napoli

universiadi 3

"Abbiamo presentato le Universiadi a Roma con il ministro dello sport Luca Lotti e il presidente del Coni Giovanni Malagò - ha aggiunto De Luca - e la settimana successiva abbiamo avuto un incontro tecnico nella sede del Coni per le linee di un provvedimento legislativo speciale, sul modello Expo di Milano, per accelerare le procedure.

Centro diurno o centro accoglienza migranti? Facciamo chiarezza

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Succede a Napoli

carlo 3

Lo scorso 26 ottobre presso la sala teatrale “Carmine Capasso”, della parrocchia SS Crocifisso e S. Rita, si è tenuta un’assemblea pubblica, dove il consiglio e la giunta delle III municipalità, di concerto con i referenti territoriali del consiglio comunale e dell’assessore al welfare del comune di Napoli, Roberta Gaeta, hanno incontrato la cittadinanza riguardo il restauro e l’assegnazione dei locali di una parte dell’Albergo dei Poveri

Banner AIRC