Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Vandalizzato il murale raffigurante la Tarantina. Il nero dell’intolleranza cancella la diversità

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

tarantina

Una specie di maschera nera a ricoprire interamente il volto e la frase omofoba, razzista ‘Non è Napoli‘, scritta con una bomboletta spray, dal senso chiaramente dispregiativo, escludente. È stata vandalizzata così l’opera di street art dedicata alla “Tarantina”, la storica trans dei Quartieri Spagnoli che il prossimo 22 marzo compirà 84 anni.

VI edizione del Carnevale sociale a Soccavo: “’O Cantastorie ovverosia Chi a conta just e chi no”

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

ZIVIELLO

La festività del Carnevale è da secoli celebrata da coloro che seguono la tradizione cristiana, in particolare cattolica. Le origini di questa festa, tuttavia, sono da rintracciarsi nelle antiche celebrazioni delle feste Dionisiache della Grecia antica e nei Saturnali della tradizione romana.

Un trapianto per curare il diabete all’Ospedale Cardarelli

Scritto da Anna Laura Zamprotta Il . Inserito in Succede a Napoli

napoli ospedale cardarelli concorso per 20 posti da infermiere oltre 2mila candidati

All’Ospedale Cardarelli di Napoli è stato eseguito per la prima volta in trapianto delle “isole pancreatiche” o “Isole di Langherans”. Queste sono delle particolari cellule del pancreas che producono insulina e dunque si rivelano importanti in presenza di diabete. Il trapianto infatti è ritenuto molto utile per la cura del diabete di tipo 1.

Capodanno Cinese a Napoli!

Scritto da Antonio Zapelli Il . Inserito in Succede a Napoli

ZAPELLI MATTEO

Il MANN (grande Museo Archeologico Nazionale di Napoli), ospiterà dal 4 al 20 Febbraio 2019 una particolare esposizione in onore della Festa di Primavera, meglio conosciuta nel mondo occidentale come Capodanno Cinese. Il tutto si terrà a partire dalle ore 14 nei giorni prestabiliti e con soli 5 euro, tale il prezzo del ticket ridotto, si potrà visitare il grande museo napoletano.

Misteri e casi da risolvere nel cuore del centro storico di Napoli: Sherlock Holmes al Museo del Sottosuolo

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

sharlock 2

Sabato 2 e Domenica 3 febbraio si terrà, presso il Museo del Sottosuolo, sito in Piazza Cavour, il primo episodio di un affascinante ed innovativo progetto narrativo organizzato dal Demiurgo, una ditta specializzata nell’ organizzazione di spettacoli, teatro interattivo e svariati tipi di rappresentazioni. Il progetto in parola, vedrà gli stessi personaggi muoversi in alcuni dei luoghi più belli della Campania e narrando storie diverse, incrociando il teatro con la narrazione dei beni culturali e dei luoghi d’arte.

La Fescina di Quarto entra negli itinerari UNESCO

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

DI FRAIA1

È un monumento poco conosciuto, forse perché le amministrazioni comunali passate hanno impiegato poche energie per valorizzarlo, ma allo stesso tempo è uno dei più importanti e significativi di tutta l’area flegrea tanto che dal 14 gennaio la Fescina entra a far parte degli itinerari UNESCO che la Città Metropolitana di Napoli ha predisposto per la promozione e la valorizzazione dell’intero territorio campano.

Bomba di cultura da Sorbillo

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

sorbillo
Sabato 19 gennaio alle 11.30, una bomba di cultura esploderà davanti all'ingresso della storica pizzeria Sorbillo nel cuore del centro storico di Napoli.
Un flash mob organizzato dalla compagnia teatrale "Puteca celidonia" e la Onlus Opportunity, per rispondere con un'esplosione di bellezza e poesia, all'attentato intimidatorio che ha ricevuto la scorsa notte la celebre pizzeria.

Per Napoli, una metropoli non basta

Scritto da Massimo Calise Il . Inserito in Succede a Napoli

e2bdf4a2dd

Il 14 dicembre scorso si è svolto a Napoli l’interessante incontro ”Per Napoli” con il dichiarato intento di avviare una riflessione sullo stato della città, stimolare proposte e iniziative concrete. Il vivace dibattito mi ha spinto a scrivere queste righe.

Opportunity: apre al Rione Sanità la prima agenzia di servizi gratuiti per i poveri e gli immigrati della città

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

qua

È stata inaugurata sabato 22 dicembre in via Montesilvano, quartiere Sanità, la onlus Opportunity. Si tratta di una agenzia che offre servizi gratuiti alle persone più bisognose della città: assistenza medica, legale, psicologica ma anche una biblioteca gratuita, un co-working per giovani professionisti, un laboratorio di teatro. Tutte queste attività si svolgono all’interno di due beni confiscati alla camorra e che oggi diventano il simbolo della legalità, del riscatto, della speranza. Opportunity con le sue attività offerte gratuitamente in locali che prima appartenevano ai più spietati clan cammorristici, è lì a ricordarci in modo chiaro e tangibile che c’è sempre qualcuno pronto ad offrirti una seconda, nuova possibilità.

Un’immersione nell’arte e nella storia del Borgo dei Vergini

Scritto da Vitaliano Corbi Il . Inserito in Succede a Napoli

borgo vergini

Le realtà, piccole o grandi che siano, dense di storia, di cultura e di arte non mancano di certo a Napoli e in Campania. Alcune, necessariamente, devono essere riscoperte, conquistate con tenacia e con la pazienza di chi sa aspettare, non passivamente in compagnia della disillusione, ma lavorando con la speranza cosciente che il gioco vale tutta la candela.

Rodeo Nights: il New Mexico State Fair arriva anche a Napoli

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

ZIVIELLO1

A partire dal 21 dicembre fino al 10 febbraio 2019, Magazzini Fotografici ospiterà la sua nuova mostra “Rodeo Nights” di Nick Tauro Jr, i cui lavori sono stati esposti in diverse mostre collettive, sia nazionali che internazionali. La location è situata nel pieno centro storico di Napoli, nel bellissimo Palazzo Caracciolo d’Avellino.

Speciale San Gregorio Armeno: luci e colori del centro storico di Napoli

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Succede a Napoli

san greg

Napoli, San Gregorio Armeno.

Via San Gregorio Armeno è una strada famosa in tutto il mondo per la peculiarità delle sue botteghe artigiane dedicate all’arte presepiale , la cui origine sappiamo essere assai remota: nella strada, in epoca classica, esisteva un tempio dedicato alla dea del raccolto Cerere, alla quale i cittadini offrivano come voto delle statuine di terracotta, fabbricate nelle botteghe vicine.

Banner AIRC