Port'Alba

Dal nome dello storico mercato dei libri cittadino, uno sguardo sul teatro, la musica, la letteratura e tutto ciò che è cultura, rigorosamente "made in Napoli"

Ballando tra le stelle

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Port'Alba

balla

Il divismo è un fenomeno sociale nato nel ventesimo secolo, consistente in un processo di esaltazione di un individuo la cui immagine diviene altamente simbolica ed onnipresente nella quotidianità della vita. Il divo diventa un emblema, un modello a cui le generazioni guardano per costruire la propria immagine ed il proprio stile di vita.

Maurizio De Giovanni, Il Vomero e Le Anime di Vetro del Commissario Ricciardi. Presentazione Esclusiva alla libreria IoCiSto.

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Port'Alba

iocisto

30 Giugno, Napoli – Vomero, Piazzetta Fuga. E’ Stato presentato in anteprima assoluta, presso la libreria IoCiSto, la nuova opera dell’acclamato giallista napoletano Maurizio De Giovanni, Anime di Vetro. Una Riflessione sulla girandola di figure femminili che, “come falene intorno ad una fiamma” attorniano il commissario Luigi Alfredo Ricciardi, sconquassandone il sempre precario equilibrio amoroso.

Web-Learning e MOOC, con Federica.eu l’università napoletana fa un balzo nel futuro

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Port'Alba

2015.05.21 - Web-Learning e MOOC con Federica.eu luniversita napoletana fa un balzo nel futuro

Federica.eu: un dominio Internet europeo made in Italy – anzi, made in Napoli – per lanciare la sfida dell’apprendimento a distanza alle maggiori università europee e mondiali. E’ questo il progetto ambizioso della Federico II, principale istituzione accademica del Meridione che, con la presentazione del suo nuovo portale di web-learning, fa un balzo nel futuro.

Antonio Buonomo, sindaco di Eduardo

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Port'Alba

antonio buonomo

L’associazione culturale “Le voci di dentro” dal 9 aprile alle ore 21, giorno della prima, sino al 19 aprile presenta la piece di Eduardo De Filippo “Il sindaco del Rione Sanità” al teatro Ateneo di Casoria, in via Circumvallazione 27, per la regia di Rosario Sannino, con Antonio Buonomo nel ruolo che fu di Eduardo. Afferma Sannino: “È la storia non di un uomo, ma di un pensiero, di una coscienza, di un’ idea: il farsi giustizia con le proprie mani. La giustizia da sola non basta e l’astuzia di gente carogna è capace di modificare a proprio piacimento la legge, rendendola, però, prigioniera di un sistema senza speranza. Ma ci si libera dalle catene con verità e sapienza.”

Enrico Fiore continua a trasmettere emozioni a Napoli: un suo capolavoro nella Chiesa del Gesù Nuovo

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Port'Alba

Enrico fiore

La Quaresima che volge al termine è stata ovviamente caratterizzata dalla recente visita di Papa Francesco a Napoli ma anche da un altro piccolo avvenimento che segna il periodo di penitenza e riflessione che precede la Pasqua, in una città che continua a portare delle ferite aperte, come quelle di un Cristo in croce.

All'Orientale, per scoprire ciò che lega Napoli e l'America Latina

Scritto da Ludovica Ciriello Il . Inserito in Port'Alba

palazzo-giusso-storica-sede-dell-orientale

L'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", in collaborazione con l'Istituto Cervantes di Napoli, ancora una volta contribuisce ad aprire le porte della nostra città a nuove culture, e lo fa inaugurando questa settimana un ciclo di incontri sull'America Latina: ogni lunedì, dal 9 marzo al 25 maggio, alle ore 15.00, nell'aula conferenze del rettorato a Palazzo du Mesnil, si parlerà di tematiche legate all'America Latina con un approccio multidisciplinare, spaziando dalle lingue alla letteratura, fino alle attuali problematiche economiche.

Una risorsa non sfruttata: il teatro a Napoli ed in Campania

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Port'Alba

teatro-san-carlo

Napoli ha un’innata propensione artistica che trova le sue radici storiche alla fine del ‘500, con la nascita della canzone napoletana. Nel 700’ l’industria culturale trova la sua più stretta declinazione nella proliferazione dei Conservatori, ben sette, nella sola area metropolitana, che fa di “Partenope” l’ombelico musicale europeo e non solo.

Appuntamento per autostop digitale e bottoni intelligenti, domani venerdì 23 i giovani cervelli presentano agli investitori nazionali le idee imprenditoriali

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Port'Alba

TechHub

Occhiali intelligenti con display incorporato, autostop digitale su tratte urbane, bottoni in silicone con sensori, ossi sintetici prodotti su misura e un’app per ottimizzare le ordinazioni della pizza, sono soltanto alcuni dei progetti innovativi che saranno presentati nel corso della prima “Investor Arena” realizzata a Napoli che si terrà venerdì 23 gennaio dalle 9.30 presso il Salone delle Grida della Camera di Commercio di Napoli, in via Sant’Aspreno 2.

Freddo Mentale

Scritto da Manlio Converti Il . Inserito in Port'Alba

asl

Siamo al freddo nella gigantesco salone del Centro di Salute Mentale di Soccavo, uno spazio ormai poco o nulla abitato, che oggi vede uno dei progetti della Cgil arrivare nel campo della Salute Mentale, appunto, con un documento firmato da Anna Canzanella e con diversi interventi della Asl Napoli 1 e 3.

Arte, Bene Pubblico, Bene Comune

Scritto da Michele Arcangelo Lauletta. Il . Inserito in Port'Alba

Arte cultura bene comune Napoli

Chi mi conosce sa che amo quando posso, percorrere anche lunghe tappe della nostra città a piedi, a passo svelto.Utilizzo il tempo del cammino per pensare e per vivere il gusto dell’occasionalità di rapporti umani fugaci, che gli appuntamenti programmati giocoforza precludono.

Autostrade

Scritto da Claudio d'Aquino Il . Inserito in Port'Alba

autostrade

Di giorno lungo arterie di cobalto
tappeti fioriti di mandorli e pesco
si stendono ai piedi dell'inverno
aprendo al cuore la speranza
come vento che arrossa la nebbia. 

Le ore della notte

Scritto da Claudio d'Aquino Il . Inserito in Port'Alba

le ore

Bruciano le ore della notte allo stoppino del tempo
e una plenitudine corposa
veglia sulle mura di pomice
della città vecchia
innalzata ai canali del firmamento.

Un'agorà musicale al Maschio Angioino

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Port'Alba

agorà

Martedì 16 settembre è arrivata nel porto di Napoli la più grande nave da crociera al mondo, MS Oasis of the Seas, il gigante della compagnia di navigazione Royal Caribbean International, una città galleggiante. Dalla nave sono scesi circa settemila turisti, in prevalenza americani che, prima di visitare la città, sono stati accolti prima al Terminal di piazza Municipio, con un'iniziativa organizzata dall'assessorato comunale alla Cultura e al Turismo, nella persona del Dott. Gaetano Daniele e destinata anche ad altri 10mila crocieristi attraccati al Porto, con altre navi.

Banner AIRC