fbpx

Port'Alba

Dal nome dello storico mercato dei libri cittadino, uno sguardo sul teatro, la musica, la letteratura e tutto ciò che è cultura, rigorosamente "made in Napoli"

Peso e misura della fragile carta: Domenica Iovinella, docet.

Scritto da Rita Felerico Il . Inserito in Port'Alba

nicca 1

Usare quotidianamente dei materiali come la carta, usufruire della sua semplice capacità funzionale in molte quotidiane circostanze è per tutti noi del tutto normale; ma la carta - come tanti altri materiali così detti ‘poveri’ - è un ‘bene comune’ ricco e pieno di sorprese, tanto da riconsiderarne seriamente e con sensibilità ecologica la carica eversiva e alternativa. La sua lavorazione, pensata essenzialmente sotto il profilo commerciale, ha invece molti aspetti spesso non ben memorizzati, che rivelano possibilità ben più ampie di produzione e di mercato. Per ‘caso’ ho incontrato Domenica Iovinella, la quale me ne ha fatto riscoprire il valore.

Cappella Sansevero: le visite guidate gratuite per in non udenti

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Port'Alba

ciampa san severo

La Cappella Sansevero ha organizzato delle visite guidate gratuite per i non udenti qualora questi volessero visitare il suddetto museo, sito in Via Francesco de Sanctis. Questa iniziativa rientra nel programma di visite Sansevero in LIS che viene svolto in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi (ENS), la Sezione Provinciale di Napoli e l’Associazione Progetto Museo.

Il Diritto alla Felicità: Maggio dei Monumenti 2019

Scritto da Vittoria Ziviello Il . Inserito in Port'Alba

maggio monumenti napoli 1

La XXV edizione napoletana del Maggio dei monumenti si apre con una tematica particolarmente importante per la cultura partenopea. Infatti, in occasione del 220esimo anniversario dei moti rivoluzionari del 1799, l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha deciso di dedicare l’iniziativa di quest’anno al giurista e illuminista Gaetano Filangieri, uno dei massimi promotori del pensiero dell’epoca.

“Voce ‘e Sirena” di AlesSandro Dionisio al cinema Sofia di Pozzuoli

Scritto da Luca Murolo Il . Inserito in Port'Alba

MUROLO cop

Lunedì 4 marzo, nello storico cinema Sofia di Pozzuoli, si proietta in anteprima il lungometraggio di Sandro Dionisio “Voce ‘e sirena”, con Cristina Donadio, Rosaria de Cicco e Antonio Chiummariello. La data non è stata scelta a caso, perché sono passati esattamente 6 anni, dalla notte del tragico rogo che distrusse la “Città della Scienza”, argomento centrale del film, che vuole così, anche nella scelta del giorno della prima, ricordarlo e celebrarne l’anniversario. Perché niente sia dimenticato.

La polvere del tempo e le donne

Scritto da Rita Felerico Il . Inserito in Port'Alba

IMG 20190314 WA0004

Le archeologhe del futuro

È marzo, il mese dedicato alle donne; nel vissuto del presente, caratterizzato da caos di pensiero, da assenza di riflessione teorica e soprattutto dalla recrudescenza su quello che definirei il ‘fenomeno’ (come inteso da Husserl , ovvero come percorso di conoscenza oltre che manifestazione di realtà) della violenza contro il sesso femminile - per non parlare della rimessa in discussione di leggi, regole e norme a tutela delle donne, del loro essere persone oltre che del ruolo svolto all’interno delle famiglie e della società - ripenso alle esperienze professionali e di vita di tre amiche, tre archeologhe non giovanissime, che meritano di essere raccontate.

“Generazione Zero”: Spettacolare Progetto Multimediale sul Cyber-Bullismo, di Peppe Celentano

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Port'Alba

generazione zero

Prima uno spettacolo teatrale di grande successo, poi un pluripremiato corto-metraggio di grande impatto emozionale, fino ad arrivare al bianco e nero delle pagine di uno straordinario romanzo in uscita questo mese, edito dalla Rogiosi Editore e presentato lo scorso 9 Febbraio nell’ambito della rassegna “L’Incontri al Diana”, in quel teatro dove tutto era cominciato.

Un’immersione nell’arte e nella storia del borgo dei vergini

Scritto da Vitaliano Corbi Il . Inserito in Port'Alba

aqua augusta acquedotto e1452603021124 800x445 1 800x445

Le realtà, piccole o grandi che siano, dense di storia, di cultura e di arte non mancano di certo a Napoli e in Campania. Alcune, necessariamente, devono essere riscoperte, conquistate con tenacia e con la pazienza di chi sa aspettare, non passivamente in compagnia della disillusione, ma lavorando con la speranza cosciente che il gioco vale tutta la candela.

All’istituto Martuscelli è andata in scena la "Fiera dei beni comuni"

Scritto da Francesco Miragliuolo Il . Inserito in Port'Alba

MIRAGLIUOLO5

Da qualche anno è consuetudine per il CSV organizzare la “Fiera dei beni comuni”, per informare la cittadinanza dell’importanza dei suddetti e per fare in modo che i cittadina vengano a conoscenza di cose di cui raramente si parla, come ad esempio i prodotti del commercio equosolidale, ovvero, quei prodotti a chilometri zero, quindi che non vedono intermediari nella vendita e che sono interamente prodotti in modo naturale, quindi senza conservanti.

Nasce ad Arienzo il Museo di sant’Alfonso Maria de’ Liguori

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Port'Alba

DI NUNN0

Nasce il Museo di sant’Alfonso Maria de’ Liguori, ad Arienzo (CE), nella diocesi di Acerra, nel palazzo vescovile dove il santo ha vissuto per nove anni, quando era vescovo di Sant’Agata de’ Goti, diocesi alla quale la cittadina in quell’epoca apparteneva. Proprio in quel palazzo sant’Alfonso perfezionò o scrisse molte opere, tra le quali “La pratica di amare Gesù Cristo”.