fbpx

Vac 'e Press

Napoli e non solo nell'immediatezza della notizia.

Riflessioni a 360° su quel che succede dentro e fuori i confini nazionali.

Elezioni europee, la svolta per un’Europa più bella

Scritto da Francesco Miragliuolo Il . Inserito in Vac 'e Press

image1

Domenica si voterà per eleggere i membri del nuovo Parlamento europeo, in totale sono 751 membri provenienti da tutti i paesi dell’Unione.
Lo storico tedesco Heinrich August Winkler, in un suo libro, ci spiega di come fu Mitterand a imporre ai tedeschi appena riunitosi di entrare nell’UE e nell’Euro, poiché temeva che si potesse ricominciare con il colonialismo europeo, perpetuato dalla Germania nel secolo scorso.

Europee 2019. Per un’Europa unita e democratica

Scritto da Massimo Calise Il . Inserito in Vac 'e Press

europe 3351500 960 720

Nella breve storia delle elezioni del Parlamento europeo credo che le prossime rivestano un’importanza particolare. Votando determineremo la composizione dell’Assemblea e, contestualmente, daremo anche un’indicazione di capitale importanza per il futuro dell’unità europea e i valori che l’animeranno. Unità e valori che, negli ultimi tempi, sono messi in discussione da emergenti forze sovraniste (Sovranismo è la nuova etichetta del nazionalismo che, nel recente passato, tanti danni ha fatto all’Italia e all’Europa).

Attivare fondi e progetti per la ripresa

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Vac 'e Press

15lettieri

Non si può essere soddisfatti di riconoscere che l’economia italiana è fortemente peggiorata nei passati mesi, come ammette lo stesso Documento di economia e finanza appena presentato. Sarebbe, però, ancora più preoccupante se, di fronte a questa triste ed evidente realtà, il governo volesse continuare a “vivere sulle nuvole”, spargendo illusioni e promesse insostenibili.

Cartelle Equitalia comunali diventano zombie oppure Condono al buio per i comuni

Scritto da Giuseppe Pedersoli Il . Inserito in Vac 'e Press

de magistris3

Il comune di Napoli ha deciso, non paga il conto del marketing elettorale dei vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio: non è possibile condonare Imu, Ici, Tari, infrazioni al codice della strada e altri balzelli del perimetro partenopeo. In fondo la moda del “Roma pratica  sconti fiscali e i comuni pagano” l’aveva lanciata Silvio Berlusconi con l’abolizione dell’Ici (poi diventata Imu) sull’abitazione principale.

Vinitaly 2019

Scritto da Maddalena Maria Sorbino Il . Inserito in Vac 'e Press

Vinitaly 2019

Ogni anno, dal 1967, a Verona si organizza il salone internazionale del vino e dei distillati: il Vinitaly. L’evento si estende per oltre 95000 m² e conta più 4000 espositori l’anno tra produttori, importatori, distributori, ristoratori, tecnici, giornalisti e opinion leader, e registra circa 150000 visitatori per edizione.

IL PAESE REALE E LE CHIACCHIERE

Scritto da Nestore Cerani Il . Inserito in Vac 'e Press

1516896303560 1516896620.jpg il paese reale

Esiste in Italia un paese reale completamente sconosciuto alla stampa al governo e ai partiti. Un mondo, soprattutto meridionale, fatto di prevaricazioni, umiliazioni e oltraggio alla dignità personale dei lavoratori rispetto al quale la situazione sociale di fine Ottocento sembra un paradiso.

I GIOVANI E L'AMBIENTE

Scritto da Nestore Cerani Il . Inserito in Vac 'e Press

cerani

La mobilitazione mondiale della gioventù è il fenomeno politico più importante di questi giorni. Un modo di fare politica sul singolo problema e non su questioni generali caratteristico del mondo anglo sassone. USA in particolare in cui le questioni civili danno spesso luogo a manifestazioni imponenti.

I social media come strumento degli anti-vax

Scritto da Rodolfo Buccico Il . Inserito in Vac 'e Press

vax

Il rifiuto di ricorrere alla vaccinazione è aumentato in Italia nell'ultimo decennio e molti altri paesi hanno registrato percentuali significative di genitori che esprimono preoccupazione circa la sicurezza dei vaccini. In tutto il mondo si stima che circa il 13% dei genitori decide di rinunciare a vaccinare i propri figli, pur avendone la possibilità.