A gamba tesa

I nostri editoriali a commento degli avvenimenti più rilevanti della settimana politica

Mezzogiorno

Scritto da Dalia Casula Il . Inserito in A gamba tesa

sud

Le anticipazioni del rapporto svimez hanno riportato al centro del dibattito politico, in seguito ad un lungo periodo di disinteresse, il Mezzogiorno.

Quando Majakovskij aveva ragione: #lamiafestaU

Scritto da Francesca Scarpato Il . Inserito in A gamba tesa

mia festa napoli u

Io non so se, prima o poi, il quesito, tutto filosofico, "ma il PD è o non è una comunità" riuscirà mai ad avere una risposta univoca ma quello che so è che quanto si è verificato questo mese (per la precisione dal 10 al 14 settembre) presso i giardini del Chiostro di Santa Chiara, si avvicina molto alla mia idea di comunità.

Un videogame per i candidati a sindaco del Pd

Scritto da Giuseppe Pedersoli Il . Inserito in A gamba tesa

Pd
Parto da lontanissimo: Matteo Renzi mi ha conquistato, politicamente, non subito, ma quando rispose alla provocazione di un giornalista: “Lasciare il Partito democratico e fondare un nuovo movimento? Mai. La sfida è proprio quella: vincere a casa mia”. Il finale è noto. Renzi è il presidente del Consiglio.

È possibile parlare ancore di questione meridionale?

Scritto da Dalia Casula Il . Inserito in A gamba tesa

viadotto italia

Il 2 marzo scorso crollava sulla Salerno- Reggio Calabria il "viadotto Italia", quando fu costruito nel 1969 era il simbolo della capacità ingegneristici e della sfida. Ora è il simbolo di un'Italia spezzata, forse mai unita.
L'intempestivo intervento delle amministrazioni competenti ha isolato per l'ennesima volta il Mezzogiorno dal resto del paese. L'interminabile durata dei lavori sull'autostrada nonché l'arretratezza delle infrastrutture contribuiscono ancora oggi alla paralisi fotografata dal rapporto SVIMEZ 2015.

Un passo importante

Scritto da Leonardo Impegno Il . Inserito in A gamba tesa

leon

Un passo importante verso l'eliminazione della odiosa discriminazione territoriale che vede penalizzato il Sud e in particolare Napoli e la Campania. Dopo due anni di lunghe e difficili battaglie parlamentari, oltre 40mila firme raccolte e un’intensa campagna di sensibilizzazione in materia di Rc auto, il via libera da parte del Governo al mio emendamento al Ddl Concorrenza rappresenta un traguardo fondamentale che ora dovrà trasformarsi in un provvedimento concreto a settembre, quando il testo legislativo andrà in Aula. Abbiamo finalmente rotto un muro di pregiudizi e costringiamo il sistema assicurativo a migliorare.

RC Auto: perché pagare di più?

Scritto da Riccardo Barone Il . Inserito in A gamba tesa

rcauto 1

È ormai entrata nel vivo la discussione sul ddl concorrenza ed è subito chiaro che lo scontro sulla regolamentazione del mercato RC Auto sarà aspro, in quanto le compagnie di assicurazione puntano ad ottenere una drastica riduzione del costo dei risarcimenti e misure antifrode al limite della violazione del giusto processo.

La nuova Campania ai nastri di partenza!

Scritto da Antonella Ciaramella Il . Inserito in A gamba tesa

de luca giunta

Parte oggi, con l'insediamento del nuovo Consiglio, l'avventura della 10° legislatura dell Regione Campania.
Nell'immaginario collettivo partenopeo il numero 10 ha sempre avuto un significato intriso di implicatoni emotive , è il numero dei campioni, è il numero della vittoria, ma anche delle più amare delusioni per le aspettative disattese o delle occasioni mancate.

Cari GD apriamo così la Festa de l'Unità

Scritto da Francesca Scarpato Il . Inserito in A gamba tesa

unità

Quando una settimana fa scrissi a Marco Sarracino (e ai suoi Terroni Democratici) una lettera nella quale chiedevo, senza retorica ne arroganza, "cosa volesse dire oggi essere di Sinistra", non vi nascondo che molteplici (e contrastanti) erano i sentimenti che animavano il mio scritto: rabbia, delusione, speranza, amore...

Napoli, il PD e le elezioni ormai alle porte

Scritto da Valerio Di Pietro Il . Inserito in A gamba tesa

regionli pd

La tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania è stata caratterizzata, in special modo per noi del Partito Democratico, da luci ed ombre. Il destino politico della nostra Regione è infatti affidato alle decisioni che prenderà (si spera a breve) la I sezione del Tribunale civile di Napoli.

C'è poco da stare allegri

Scritto da Berardo Impegno Il . Inserito in A gamba tesa

edizione straordinaria

So bene che non si dovrebbe dire alcunché sui risultati delle elezioni regionali prima dei ballottaggi per i sindaci per l'elezione. E infatti colgo l'occasione per fare un in bocca al lupo ai candidati delle coalizioni del centro sinistra che affronteranno la decisiva prova di domenica.

De Luca la gira proprio tutta

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in A gamba tesa

 de lux

È tempo di campagna elettorale e si sa che quando ci sono le votazioni per il rinnovo di qualsiasi consiglio (dal comunale al regionale) anche i piccoli, sempre bistrattati e lasciati al loro destino, diventano oggetto di interesse da parte dei nostri tanto amati e odiati politici. Le provincie di Benevento e Avellino sono naturalmente incluse in questo discorso: i loro 800000 abitanti, irrilevanti quando si decide ma fondamentali quando si vota, sono stati presi letteralmente d'assalto, è una caccia all'ultimo voto!

23 maggio 1992: l’Italia che ama Falcone. Da morto.

Scritto da Mauro Malafronte Il . Inserito in A gamba tesa

giovanni falcone

Il ricordo di Giovanni Falcone è un falso. Uno sfregio. Il 23 maggio, nell’anniversario della sua morte, la commemorazione ha l’odore melenso del’indulgenza nazionale. “L’eroe”, dice Mattarella. A ruota, Matteo e tutto il circo. La litania va avanti inesorabile: la campagna elettorale, dalla Campania al Veneto, è sacra. Ci raccontiamo il martirio, ci vomitiamo addosso citazioni, pensieri e mai la verità.

Banner AIRC