A gamba tesa

I nostri editoriali a commento degli avvenimenti più rilevanti della settimana politica

L'economia è in moderata ripresa, la politica è ferma o ristagna nella palude

Scritto da Mariano D'Antonio Il . Inserito in A gamba tesa

lavoro 4 11

L'economia italiana registra una moderata ripresa che potrebbe durare per tutto l'anno e pure in seguito. C'è il neo della disoccupazione esplicita, aumenta cioè il numero dei cittadini che dicono di essere in cerca di un'occupazione e ciò dovrebbe indurre il governo Gentiloni ad approvare incentivi fiscali che inducano le imprese ad occupare più persone, soprattutto giovani.

RC Auto, siamo solo all’inizio

Scritto da Leonardo Impegno Il . Inserito in A gamba tesa

impegno cop

In questi giorni è in discussione alla Camera il disegno di legge “annuale” (è il ddl presentato nel 2015) per la concorrenza. Ho dedicato a questo ddl molto lavoro sia durante la prima lettura nel 2015, sia ora che è tornato dal Senato con la cancellazione della norma che eravamo riusciti a far approvare, la cosiddetta Tariffa Italia (l’applicazione della tariffa applicata nelle regioni a più bassa sinistrosità per tutti gli assicurati, di ogni parte di Italia, che avessero istallato la scatola nera e non avessero fatto sinistri negli ultimi cinque anni).

Napoli: la settimana nera della sanità

Scritto da Marcello D'Ambrosio Il . Inserito in A gamba tesa

sanità campania napoli nera

Affrontare il tema della sanità in Campania è compito arduo per chi fa informazione. Nella nostra regione il settore sembra affetto da una patologia cronica che non conosce colore politico né per il quale sembra esservi una cura miracolosa. Una ipotesi verosimile, per quanto dolorosa da accettare per cittadini e addetti, è che si tratti di un fenomeno sistemico ed endogeno che rende ogni tentativo di estirparne le radici impossibile.

L’Agenzia per la Coesione Territoriale

Scritto da Amedeo Lepore Il . Inserito in A gamba tesa

coesione

L’Agenzia per la Coesione Territoriale è stata istituita con l’idea di farne uno strumento per migliorare e accrescere notevolmente i risultati nell’impiego dei fondi strutturali europei e dei finanziamenti nazionali per lo sviluppo. Queste risorse, nel corso delle precedenti esperienze di gestione, sono state in gran parte dissipate, indirizzandole verso una congerie d’iniziative a pioggia, o in certa misura non sono state neppure utilizzate, a causa delle inefficienze e incapacità delle Regioni, oltre che per effetto di procedure europee troppo lunghe e macchinose.

eHealthNet e tutta la verità sul fuori onda di Vincenzo De Luca.

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in A gamba tesa

Impegno De Luca fuori onda verità

Ricordate il fuori onda tra il Presidente Vincenzo De Luca e l'Onorevole Leonardo Impegno? Quello nel quale si parlava dell'operato del sindaco De Magistris e del Questore, proprio quello. Beh, vi svelerò un segreto. Ma abbiate pazienza. De Luca era seduto ad un tavolo, per la presentazione di qualcosa, e stava, a bassa voce, parlando con un Parlamentare, convinto di non essere ascoltato, e del seguito non ci interessa nulla (o non mi interessa nulla), ne sapete già tutto, sentito e risentito alla TV, letto sui giornali, ricommentato dal Sindaco Luigi de Magistris.

Il Lingotto e l’ambizione di ripartire

Scritto da Mauro Malafronte e Riccardo Barone Il . Inserito in A gamba tesa

renzi lingotto

Ambizione. È forse questa la parola chiave della tre giorni torinese. E non è una brutta parola. Muscat, primo ministro maltese e Presidente di turno del Consiglio dell’Ue, l’ha usata con cura ed intelligenza nel suo intervento. La verità è che si è giocato a carte scoperte, dopo il periodo difficile che ha caratterizzato il post 4 dicembre. Matteo Renzi ha indicato la strada che intende percorrere, nonostante le ferite di questi mesi.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto