fbpx

Mostre

Dai grandi nomi dell'arte internazionale alle nuove proposte, una sezione per segnalare le migliori esposizioni presenti in città

Lumen / Cristo Velato

Scritto da Anna Laura Zamprotta Il . Inserito in Mostre

ZAMBROTTA copertina

Il 3 marzo è stata inaugurata la mostra fotografica di Nino Migliori “Lumen – Cristo velato” dedicata al Cristo Velato, il capolavoro settecentesco di Giuseppe Sanmartino. Da 50 anni il fotografo bolognese ha realizzato sperimentazioni su materiali e linguaggi fotografici. 

“Le città sull’acqua”: un omaggio all’arte tradizionale e innovativa allo tempo stesso di Sara Giusti

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

TRINCHESE1

“Le città sull’acqua”, questo è il nome dell’esposizione inaugurata lo scorso 23 marzo al PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, per omaggiare l’artista Sara Giusti. La mostra, promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, è a cura del critico d’arte Enzo Battarra.

Arte e Napoli: la personale di Umberto Manzo

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

manzo

Lo Studio Trisorio di Napoli ospiterà la personale di Umberto Manzo fino al 7 aprile 2018. La mostra descriverà il lungo percorso dell’artista attraversando le evoluzioni tecniche e materiche che hanno connotato la sua carriera. Dalla pittura ad olio, alla grafite, dall’emulsione fotografica alle colle vegetabili e gli straordinari colori, metodologie confluite nella creazione di personalissimo linguaggio espressivo.

Pieter Paul Rubens e Jan Brueghel il vecchio: Madonna con bambino in una ghirlanda di fiori

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

madonna ghirlanda

Il Complesso Monumentale Donnaregina ospiterà fino al 30 aprile, il capolavoro delle Fiandre noto come la “Madonna col Bambino in una ghirlanda di fiori”; il dipinto realizzato nel 1618 è ritenuto un gioiello della pittura fiamminga che racchiude in se stesso le tecniche dei maestri Paul Rubens e Jan Brueghel il Vecchio.

“Maestre” di Silvana Leonardi: un incontro con le donne che hanno segnato il suo percorso artistico

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

mostra

L’artista romana Silvana Leonardi con un doppio appuntamento, a Napoli e a Santa Maria Capua Vetere, ci invita ad una riflessione sulle sue “Maestre”. La mostra, inaugurata lo scorso 8 marzo e visitabile fino al prossimo 31 marzo, ospitata nello spazio culturale di “Movimento Aperto”, si presenta come una raccolta di ventuno dipinti su carta (olio e mixed media) di varie dimensioni ritraenti i volti di scrittrici, poetesse, artiste, scienziate che hanno saputo sfidare i pregiudizi della società, conquistarsi un ruolo di primo piano nel mondo tutto maschile, il mondo del pensiero, il mondo delle arti.

“Rebirth Mandala”: l’ultima importante opera di Clara Garesio esposta al Museo Duca di Martina

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

opera

Esposta per un intero anno al Museo Duca di Martina di Napoli, sede di una delle maggiori collezioni di arte della ceramica, vi è l’opera di Clara Garesio, “Rebirth Mandala”. L’esposizione, iniziata lo scorso 24 gennaio, celebra gli ottanta anni dell’artista, permettendole un ricongiungimento con il suo “posto del cuore”, uno dei luoghi cui i suoi ricordi sono più legati.

"Napoli oltre il tempo", le proiezioni di Francesco Candeloro

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

Napoli oltre il tempo

La mostra personale dell’artista Francesco Candeloro sarà ospitata al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli fino all’8 aprile. La mostra, a cura di Valentina Rippa, presenta le “Proiezioni” (Oltre il tempo): un viaggio nel tempo e oltre la sua stessa dimensione attraverso i parametri di luce e confini completamente dilatati da forme imprevedibili.

Nuova mostra napoletana: Pierre Knop, el Gude!

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

CIAMPA9

Gli appassionati delle pitture dissacranti e dei dipinti di Pierre Knop potranno godere della visione delle opere dell’artista fino al 30 Marzo presso l’Annarumma. Dagli scontri e i duelli con gli sfondi di pali ardenti e palme fino ai sollevatori di pesi con gli infradito, dalle raffigurazioni ironiche dei temi tradizionali come le nature morte e i paesaggi fino agli scenari storici usati le nuove forme di narrazione pittorica.

Io Dalì

Scritto da Anna Laura Zamprotta Il . Inserito in Mostre

io dali

Marzo è appena iniziato e le novità in città non smettono mai di sorprenderci! Al PAN - Palazzo delle arti di Napoli in Via dei Mille, nel Quartiere Chiaia, il I marzo è stata aperta al pubblico la mostra “Io Dalì” dedicata al grande artista esponente del movimento surrealista Salvador Dalì.

Evidence. New State of Art: la mostra d'arte che unisce Cina e Italia

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

CIAMPA8

É stato scelto Castel Sant’Elmo come splendida cornice per accogliere fino al 10 Marzo la mostra artistica “Evidence. A New State of Art”, curata da Alessandro Demma e Su Peng. L’evento è caratterizzato dall’esposizione di 16 artisti italiani e 16 cinesi che attraverso diverse forme espressive offriranno la propria differente testimonianza nella visione del mondo.

La mostra (@mined_oud) di Darren Bader

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

CIAMPA7

Fino al 2 Aprile sarà possibile visitare la straordinaria mostra personale “@mined_oud” di Darren Bader, presso il Museo d’arte contemporanea Donnaregina (MADRE). Il nome della mostra nasce da un gioco di parole che rimanda all’indirizzo mail dell’artista e che compie una sintesi tra il nome di un’essenza orientale, l’allusione di un filone minerario e l’ipotetica generazione di un apparente palindromo.

“Nel nome della Madre. Adele Ceraudo”: un elogio all’universo femminile da parte dell’artista calabrese

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

mostra pan

Avviene domani, venerdì 23, il vernissage dell’esposizione dedicata ai dieci anni di carriera dell’artista calabrese Adele Ceraudo. La mostra, dal titolo “Nel nome della Madre. Adele Ceraudo”, ospitata al PAN, Palazzo delle Arti di Napoli, a cura di Daniela Wollmann, si protrarrà fino al prossimo 22 marzo.

Longobardi, un popolo che cambia la storia

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

CIAMPA6

Fino al 25 Marzo sarà possibile visitare la mostra internazionale “Longobardi, un popolo che cambia la storia” presso il Museo Archeologico Nazionale (MANN). L’evento nasce dalla collaborazione internazionale di tre poli museali: Musei Civici di Pavia, Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il Museo Statale Ermitage.