fbpx

La nostra terra ha bisogno di un leader che sappia decidere

Scritto da Leonardo Impegno Il .

vincenzo-de-luca

La Campania ha bisogno di un leader che sappia decidere sulle cose da fare, che abbia un quadro chiaro delle criticità, che voglia superare l'immobilismo di questi cinque anni di amministrazione di centrodestra. La nostra terra ha bisogno di scelte coraggiose, di una cultura del fare che solo una sinistra innovativa di tipo "renziana" può garantire.

Tra l'inconcludenza del governatore uscente Stefano Caldoro e la capacità del fare di Vincenzo De Luca, io cosa scegliere.
E perciò Io voto e invito a votare con convinzione il candidato del centrosinistra, come ho già fatto apertamente in occasione delle primarie.
Il 31 maggio si vota anche per il rinnovo del consiglio regionale. Abbiamo la possibilità di scegliere e di scegliere bene, in base alla personalità dei singoli candidati e alle loro competenze. Ci sono candidati capaci e degni del voto dei cittadini.
Io, però, tra questi io ho deciso di votare Antonella Ciaramella ed Elio Buono.
Antonella Ciaramella, quarantenne, è funzionario del ministero dello Sviluppo economico. È' esperta di fondi europei e di incentivi alle imprese, ossia i due principali problemii, risolti i quali, la Campania può ripartire.
Elio Buono, persona seria e capace, ha alle spalle una lunga esperienza di amministratore nella sua Pozzuoli, città che in questi anni ha decisamente cambiato volto.
Abbiamo la possibilità di voltare pagina davvero. Non lasciamoci sfuggire questa occasione.