fbpx

Il sistema universitario: è già "buona università"?

Scritto da Dalia Casula e Francesco Pastore Il . Inserito in Vac 'e Press

pastore

Lo scorso 11 dicembre, il binomio giovani e università è stato al centro del convegno sul tema: ‘IL SISTEMA UNIVERSITARIO: è già buona università?’, si è tenuto presso la spettacolare Sala degli Affreschi, della Seconda Università di Napoli

 

Il convegno, organizzato dal Prof. Francesco Pastore, docente di economia politica presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Sun, si è strutturato in due parti. La prima parte di natura eminentemente scientifica, coordinata dal Prof. Pastore, ha visto la partecipazione di esperti di economia dell’istruzione provenienti da diverse università italiane, fra cui Carmen Aina e Giorgia Casalone (Università del Piemonte Orientale), Massimiliano Bratti (Università di Milano), Francesco Ferrante (Università di Cassino), Emanuela Ghignoni e Michele Raitano (Università di Roma “La Sapienza”), Gianfranco Viesti (Università di Bari e Fondazione RES). Fra i temi affrontati, particolare attenzione è stata dedicata alla valutazione della qualità della ricerca e della didattica in Italia. Mentre ol prof. Ferrante ha sollecitato l'adozione di criteri di valore, in alternativa quelli di risultato, il prof.Bratti ha mostrato come
la qualità di ricerca e didattica possono essere la causa di crescenti flussi migratori di studenti, nonostante la diffusione delle università sul territorio. Certo è che le statistiche presentate da Viesti sono allarmanti: descrivono le conseguenze per l’università italiana delle condizioni di grave sottofinanziamento e di crescente riduzione dei fondi per la didattica, la ricerca e le stesse carriere dei docenti. Ciò ha causato una riduzione drammatica del numero di docenti in pochi anni, con interi dipartimenti che rischiano a chiusura per carenza di personale.
Nel pomeriggio, si è tenuta una tavola rotonda cui hanno preso parte rappresentanti di diverse istituzioni quali: ANVUR (Direttore: Roberto Torrini), CUN (Delegato del Presidente: Paolo Rossi), Almalaurea (Gilberto Antonelli), Università Orientale di Napoli (Rettore: Elda Morlicchio). I lavori del pomeriggio sono stati coordinati da Maria Rosaria Carillo, membro del Direttivo della Società italiana degli economisti e docente di economia dell’Università Parthenope.
L’iniziativa è stata aperta dai saluti del Rettore della Sun, Giuseppe Paolisso, e del Prof. Fabrizio Amatucci, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Sun,
Il convegno è stato un’occasione importante di riflessione anche per un nutrito gruppo di studenti che ha partecipato all’iniziativa. Particolarmente interessante, dal loro punto di vista, è stata l’analisi attenta e documentata del problema degli studenti fuoricorso e degli studenti che abbandonano gli studi prima del conseguimento del titolo, cercando di individuarne le cause e trovare le relative soluzioni. Un dibattito formativo, quello organizzato dal Prof. Francesco Pastore che ha dato la possibilità agli studenti che hanno partecipato,di arricchire il loro bagaglio culturale e di avere un confronto con diversi docenti per capire meglio la condizione attuale del sistema universitario.