fbpx

Laureata a 79 anni, alla Federico II

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

La redazione. Copia

La Redazione di QdN porge i più vivi auguri a Giulia Venezia D'Anna, per la caparbietà, la voglia di conoscenza, per il coraggio e per la rivoluzione personale che diventa sociale portata avanti in questi anni. E' a donne come lei che intendiamo ispirarci.

Si è laureata oggi, in Sociologia, a 79 anni, alle 9.30 all’Academy Astra della Federico II.

Giulia Venezia D'Anna conclude il percorso di studi con una tesi dal titolo "Oliver Twist: un'analisi sociologica". Il relatore è Gianfranco Pecchinenda, docente di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi, sostenitore motivazionale e figura chiave nel percorso di studi della candidata.

Prima di cinque figli, dopo aver conseguito la licenza media, inizia da giovane a lavorare "Sono nata nel 1937 e oggi sono qui perché non mi permisero di studiare" spiega la laureanda, "A 14 anni, dopo la terza media, mio padre mi trovò lavoro all'Hotel Royal di Napoli". Da allora non smette mai di lavorare e guadagnare, anche per permettere ai suoi fratelli di diplomarsi ma non abbandona mai il suo sogno nel cassetto di proseguire gli studi.

Curiosa e caparbia, si presentò a Roma dall'allora Ministro Misasi e riuscì a far istituire a Napoli il corso serale di diploma magistrale negli anni 80, grazie al quale all'età di 50 anni, consegue il titolo all'Istituto Villari di Napoli.

Grazie alla sua 'sete di sapere', ha conseguito la laurea triennale in Sociologia. E non intende fermarsi.

Flavio Capasso stravince al Cantagiro

Uso consapevole della rete: è possibile?

Lilliana Cavani & la pelle di Napoli di Curzio Malaparte – dal libro al film al BluRay

“Mettere al mondo Napoli”: le Donne Meridiane si confrontano sul diritto alla nascita

Di vigna e di terra, di modernità e di radici: ecco perché il vino ci salverà