fbpx

Cuore Napoli Basket, gli infortuni cominciano ad essere troppi

Scritto da Andrea Esposito Il . Inserito in Il Pallonetto

cuore napoli

L’amichevole contro Palestrina è stata annullata a causa dei troppi infortuni che stanno flagellando il roster campano. Si stanno integrando bene i nuovi arrivi Vangelov e Sorrentino.

Caruso, Vucic, Nikolic sono gli infortunati di lungo corso in casa Napoli, a questi si aggiunge Fioravanti e un Capitan Maggio non al 100%.
In poche parole questo elenco è stata la causa dell’annullamento dell’amichevole con Palestrina. Doveva essere un saluto ai due grandi ex Visnjic e Barsanti, festa purtroppo annullata dalle due società in comune accordo.

Gli innesti di Vangelov (centro classe ’96 di 212cm, di nazionalità Bulgara ma di formazione italiana) e Sorrentino (play/guardia nato a Napoli classe 1985) possono sopperire ad un roster molto incerottato.

Il lungo è stato scelto per sopperire all’emergenza che ha colpito il ruolo del “centro” in casa Napoli, con il solo Ingrosso disponibile. Il play campano è invece un innesto all’insegna dell’esperienza, aver giocato e vinto in molte piazze importanti fa di Sorrentino un giocatore cardine e basilare. Può ricoprire il ruolo di chioccia e aiutare nel processo di crescita ragazzi come Mastroianni e Nikolic.

I due nuovi acquisti sono scesi in campo subito nel torneo di Sant’Ambrogio a Reggio Calabria, che ha portato due sonore sconfitte con Trapani e la Viola. Lo staff ha avuto le risposte che cercava; queste ultime amichevoli non sono certamente attendibili, ma chi è sceso in campo è stato oggetto di verifica per coach Ponticiello e il suo staff.

L’esordio in campionato contro la corazzata Eurobasket Roma è sempre più vicino, nella speranza di recuperare qualche infortunato di lungo corso, i ragazzi si stanno preparando bene e stanno lavorando duro. Sarà un campionato difficile ma non avaro di soddisfazioni.