fbpx

Wine Masterpiece”, ovvero I Grandi Capolavori dell’Arte rivisitati attraverso il tema del Vino dall’art influencer Petra Scognamiglio, in mostra al Castello di Taurasi dal 6 al 22 dicembre 2019.

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Mostre

Petra Scognamiglio Eugenio Gervasio capolavori vino 2019

Petra Scognamiglio, poliedrica artista partenopea - nativa di San Giorgio a Cremano che nel 2019 ha ricevuto il premio “Golden Muse Award” dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer - non finisce mai di stupirci. Nonostante la giovane età, sono già molti anni che Petra splendidamente si muove e si afferma sempre più nel panorama artistico contemporaneo con progetti legati principalmente alla pittura ed alla storia dell’arte ma anche all'illustrazione fino al fashion design più all’avanguardia arrivando anche a collaborazioni sempre più assidue col mondo del cinema e dell’editoria.

In particolare, la rivisitazione di celebri opere d’arte è il vero leit motiv dell’opera di Petra, tema principale che porta avanti con successo anche tramite il suo brand di t-shirts dove immagini legate alla Storia dell’Arte, icone della musica Pop/Rock e personaggi ispirati al mondo del fumetto o delle tradizioni locali, vengono rivisitati in chiave contemporanea, ironica e creativa.

Petra Scognamiglio wine project

Ora questa grandissima promessa dell’arte – giovane pioniera del movimento definito “art influencing” –presenta un nuovissimo vernissage personale ovvero il “Wine Masterpiece”: una mostra in cui l’artista napoletana ci regala un accattivante ed immaginifico nuovo modo di vedere la storia dell’arte, filtrandone la visione attraverso il tema del vino e presentandoci degli spettacolari ritratti di calici che assumo le forme dei più grandi capolavori dell’arte.

Opera di Petra Scognamiglio vino 3

“Wine Masterpiece” è un progetto nato dall’incontro tra l’art influencer Sangiorgiese con il MAVV - Museo dell’Arte, del Vino e della Vite, una creazione tutta napoletana fondata, diretta e curata dal CEO Eugenio Gervasio e che ha la sua sede negli spettacolari saloni della Reggia Borbonica di Portici.

Opera di Petra Scognamiglio vino 5

Il Museo porticese ha portato in mostra, dal 6 al 22 dicembre 2019, le opere di Petra Scognamiglio - dalla “Gioconda” di Da Vinci alla “Ragazza con l’orecchino di perla” e tanti altri ancora – nelle sale del castello dell’antico borgo medievale di Taurasi (Avellino), dov’è possibile immergersi e perdersi, ancora per un altro weekend e gratuitamente, nelle meravigliose immagini della straordinaria pittrice napoletana, la cui caratteristica pennellata tanto dolce e raffinata quanto decisa nel riuscitissimo intento di interpretare simbolicamente la connessione tra l’ars bibendi ed l’ars grafica per eccellenza, ci fa rimirare le fisionomie dei più famosi ritratti della storia dell’arte, filtrati tra diversi tipi di vino in uno dei più affascinanti ed eleganti art-project degli ultimi dieci anni.

Opera di Petra Scognamiglio vino 2

Opera di Petra Scognamiglio vino 4

Opera di Petra Scognamiglio vino 1