fbpx

L'angolo del libro: Sirena . Viaggio umoristico nel ventre di Napoli di Aurelio Raiola

Scritto da Serena Venditto Il . Inserito in Letteratura

sirena viaggio umoristico nel ventre di napoli

Claudio Graziani è uno scrittore napoletano che lavora a Milano in una casa editrice specializzata in guide turistiche, che dopo un lavorio psicologico piuttosto subdolo e logorante riesce a convincere il suo capo a fargli scrivere e pubblicare una guida al suo quartiere natale, Sirena.

A Sirena, Claudio non torna da anni, eppure ci ha lasciato il cuore. Che cosa ritroverà? Chi incontrerà e chi riuscirà finalmente a rincontrare?

Sirena è il meglio e il peggio di Napoli, è fatto di bellezze naturali e artistiche, codici duecenteschi  e scippatori anestesisti, caffè sconvolgenti e pranzi distruttivi quanto indimenticabili, leggende antichissime e recenti furfanti. A bordo del pittoresco tram L3, guidato da due giovani ed entusiasti ciceroni, Nino e Ninetta, comincia un viaggio indimenticabile che, tappa dopo tappa, ci porta nel luoghi della memoria e del cuore.

Mescolando linguaggi e registri stilistici molto diversi,  dalla cronaca medievale alla poesia, Aurelio Raiola ci regala un percorso ironico, vivace, umoristico e commosso della Napoli che è in tutti noi.

 

Aurelio Raiola

Sirena. Viaggio umoristico nel ventre di Napoli

Homo Scrivens – Collana Dieci, 186 pagine, 12 euro

Disponibile su: