fbpx

Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Portici Science Café: I robot, tra sogno e bisogno

Scritto da Antonella Renzullo (Portici Science Café) Il . Inserito in Succede a Napoli

Sala bonadies

Che c’azzecca Maradona con lo sviluppo della robotica a Napoli? Lo ha raccontato ad un pubblico attento il prof. Bruno Siciliano, ordinario di Robotica c/o il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione (DIETI) dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”, durante l’incontro dello scorso 15 maggio al Portici Science Café.

Prima le persone: il 4 maggio la società civile scende in piazza a Napoli

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Succede a Napoli

WhatsApp Image 2019 04 28 at 10.07.57 AM

Mala tempora currunt, è proprio il caso di dirlo data la pericolosa deriva fascista e razzista che il nostro Paese sta subendo a causa dell’attuale governo giallo verde. In realtà, l’intento di cancellare i principi costituzionali era chiaro già a partire dal decreto sicurezza e come se non bastasse è arrivato anche l’assurdo provvedimento sulla legittima difesa a dare l’ennesimo colpo ai diritti della persona umana.

Napoli: la Fondazione Valenzi lancia il programma per i 10 anni

Scritto da Raffaele Annunziata Il . Inserito in Succede a Napoli

FONDAZIONEVALENZI

Accrescere nei cittadini, e soprattuto nei giovani, la consapevolezza del patrimonio culturale, storico e ambientale, dei nuovi diritti civili, sociali e delle politiche di sviluppo con quasi 500 eventi: questo lo spirito che ha caratterizzato sin dalla sua nascita la Fondazione Valenzi (http://www.fondazionevalenzi.it) che quest'anno celebrerà i 10 anni.

Le Nozze del neomelodico e le prossime Universiadi - Il coraggio di un tuffo per i Napoletani invisibili

Scritto da Francesco Donato Perillo Il . Inserito in Succede a Napoli

nozze

C'è un confine, una soglia invalicabile che consente a Napoli di non lasciarsi devastare dal trash delle nozze show con banda, trombettieri e tiro di cavalli, né dalla cronaca delle stese e delle movide senza limiti, né dai vandali che stuprano la perduta verginità dei suoi monumenti, né dagli stereotipi della città di Pulcinella.