fbpx

Teatro

Dalle vecchie glorie alle nuove stelle, passando in rassegna cartelloni, iniziative, anteprime. Per "vivere sul serio quello che gli altri, nella vita, recitano male" (Eduardo De Filippo)

Il Sannazaro ricorda il grande commediografo Gaetano Di Maio

Scritto da Mariano Paolozzi Il . Inserito in Teatro

teatro sannazzaro

Una serata colta e piacevole, al Teatro Sannazaro di Napoli, dove è stata ricordata la figura e l’opera di Gaetano Di Maio. Ne hanno parlato il critico teatrale de “la Repubblica” Giulio Baffi, il filosofo Ernesto Paolozzi, gli attori Lara Sansone e Giulio Adinolfi, la scrittrice Delia Morea e Domanico Ciruzzi, Presidente de “Premio Napoli”.

Dalla scuola alla scena

Scritto da Rita Felerico Il . Inserito in Teatro

pecore nere

Come sempre, Napoli ha nei teatri un suo punto di forza nell’ambito dell’offerta culturale e i cartelloni degli spettacoli proposti, oltre ad essere vario e di notevole interesse, propongono sempre pagine originali o di inaspettato stile.

E tu che precario sei? #Lavoror40

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Teatro

lavoroo Copia

Se hai aperto questo link probabilmente sei un precario o un disoccupato, e molto probabilmente sei di Napoli. Conosciamo bene la tua storia, è simile a quella di tanti altri, probabilmente ad una intera generazione, ad un intero popolo. Ed è per questo che ti invitiamo a questo spettacolo e ovviamente a completare il test che ti proponiamo. (in fondo all'articolo)

Vana Imago: una nuova compagnia di teatro amatoriale a Napoli

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Teatro

Vana Imago

Lo scorso 25 settembre ha debuttato a Bagnoli "Vana Imago", una nuova compagnia di teatro amatoriale che si prefigge di avvicinare giovani e meno giovani all’affascinante mondo del teatro, fare animazione culturale nel quartiere e, soprattutto, divertire e divertirsi. L'Associazione "Vana Imago" nasce da un'idea di Salvatore Orga ed aggrega 13 persone con le più svariate professionalità, con un'età compresa dai 16 ai 50 anni, ma tutti accomunati dalla stessa passione per il teatro.

L'arte libera, libera l'arte: il Bolivar si presenta

Scritto da Gabriele Esposito Il . Inserito in Teatro

Bolivar arte

Una sala semplice ed elegante che grazie al concept architettonico di Robert Wilson è da un decennio circa il luogo dove l’arte si spoglia e si mette a nudo: il Bolivar. Non solo, ermeneuticamente, un teatro, ma il luogo dove l’arte prende vita spontaneamente, grazie ad una gestione accorata e dedita della famiglia De Luca.