fbpx

Il Palazzo

Dai palazzi del potere di Napoli a quelli di Roma.

Le più delicate questioni istituzionali esaminate da specialisti del settore.

Super multa per la JPMorgan per manipolazione dei mercati

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Il Palazzo

0602720711255 web tete

La JP Morgan Chase, la più grande banca americana, dovrà pagare una multa di 920,2 milioni di dollari, la più salata della storia, per protratte operazioni di manipolazione del mercato. La decisione è stata presa dalla Commodity Futures Trading Commission (Cftc), l’agenzia del governo statunitense che si occupa della regolamentazione dei future e di altri derivati finanziari contrattati sui mercati delle commodity, quelli delle materie prime e dei prodotti alimentari. Il suo scopo è quello di garantire l’integrità del settore finanziario.

Il coinvolgimento delle grandi banche in traffici illeciti

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Il Palazzo

banche straniere 590x430

Il Consorzio internazionale di giornalisti investigativi (Icij) è al centro dell’attenzione dei media perché è entrato in possesso di 2.500 pagine di segnalazioni di attività sospette (SAR) riguardanti le banche. Trattasi di documenti riportati, tra il 1999 e il 2017, alla Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) del Departimento del Tesoro americano che li ha resi parzialmente pubblici. La FinCEN è l’agenzia governativa con il compito di combattere il riciclaggio di denaro.

Regionali 2020: Movimento 5 Stelle al 5,50%

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Il Palazzo

Movimento 5 Stelle

Una disfatta storica: un futuro incerto per i pentastellati e le tante riforme “incompiute” da completare, nonostante nel governo gli equilibri siano nettamente mutati. Il Movimento 5 Stelle è nato per distruggere e alla fine si è autodistrutto, come un Kamikaze, al grido «Tutti a casa», dopo aver fomentato l’antiparlamentarismo, aver detto tutto e il contrario di tutto e aver tradito perfino i suoi stessi ideali, quel nucleo duro di valori che nel 2013 avevano fatto esplodere un Movimento, che ora è fermo, in una palude.

Jackson Hole: il ruolo futuro delle banche centrali

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Il Palazzo

AP 439474670155 720x0 c default

A fine agosto si è tenuto il tradizionale simposio economico di Jackson Hole, nello stato americano del Kansas, dove i banchieri centrali regolarmente si incontrano per tracciare la linea sui futuri orientamenti monetari, economici e finanziari globali. Quest’anno, per l’emergenza della pandemia del Covid19, è stato il primo incontro di carattere virtuale.

Al via la IV edizione della Naples Shipping Week. La quarta edizione della Naples Shipping Week presenterà un fitto calendario di eventi scientifici e culturali promossi da Università, Enti di Ricerca e Associazioni. Manifestazione marittima di riferime

Scritto da Harry Di Prisco Il . Inserito in Il Palazzo

download

Tutto pronto per la IV edizione della Naples Shipping Week, il Forum Internazionale sull'innovazione e la cooperazione per lo sviluppo del cluster marittimo del Mediterraneo, che si terrà a Napoli dal 28 settembre al 3 ottobre prossimi. La settimana è da sempre un importante momento di incontro riservato alla comunità marittima nazionale e internazionale con conferenze e incontri dedicati alle novità e alle soluzioni in ambito shipping, logistica e innovazione tecnologica.

Francesco: papa economista

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Il Palazzo

Papa Francesco la disuguaglianza e un ingiustizia che grida al Cielo articleimage

È sorprendente costatare che papa Francesco sembra essere l’unico statista ed economista con una visione globale e con delle idee concrete per le sfide future relative all’economia e agli assetti socioeconomici. Ne siamo ovviamente contenti, anche se la sua missione sarebbe solo quella di essere una guida spirituale e morale. Evidentemente la gravità dei problemi e la “pochezza progettuale” di coloro che sono preposti al governo della cosa pubblica sono tali da esigere forti prese di posizioni anche al Papa.

De Luca: “Le scuole? Nelle condizioni attuali non è possibile riaprire”

Scritto da Paolo Catanzariti Il . Inserito in Il Palazzo

scuola

A meno di due settimane dal ritorno in classe, mentre il Comitato tecnico scientifico definisce “necessario” il rientro in aula, il governatore della Campania Vincenzo De Luca frena: "Riaprire la scuola così non è possibile. Nelle condizioni attuali è impensabile far ripartire le lezioni, non so quello che saranno in grado di fare nelle prossime due settimane, ma avremo scelte complicate da fare."

Referendum sul taglio dei parlamentari: necessario votare NO

Scritto da Ernesto Nocera Il . Inserito in Il Palazzo

unnamed 1

Al referendum sul taglio dei parlamentari bisogna votare NO per più ragioni:
Per evitare di buttare l'Italia nel caos.Una modifica della composizione del Parlamento senza una previa definizione dei collegi è impensabile;
La riduzione drastica dei parlamentari renderebbe più facile la formazione di maggioranze autosufficienti a modificare la Costituzione e ad eleggere il presidente della Repubblica:
Lascerebbe fuori della rappresentanza le formazioni minoritarie e interi pezzi del territorio.

Vincenzo De Luca: «IL LITORALE DOMITIO FLEGREO DIVENTERÀ LA NUOVA ROMAGNA DEL SUD», attesi più di 20 milioni di turisti l’anno

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Il Palazzo

Litorale Domitio Flegreo

«La Regione Campania si impegna a finanziare un faro moderno che si vede da lontano. La torre di Mondragone potrà essere uno dei nostri simboli, la nostra Tour Eiffel. Anche se forse esagero…»: è la “notizia bomba” dell’incontro di giovedì scorso tra Vincenzo De Luca e i 14 sindaci del litorale Domitio Flegreo. La presentazione del Masterplan riempie di aspettative i cittadini: «5 anni per fare del litorale la nuova Romagna del Sud». Andreas Kipar, il territorio Domitio Flegreo è in attesa «ma ha una potenzialità importante che può attrarre 20 milioni di turisti all'anno».

Nuovi vertici FIPE-Confcommercio Campania: Il neopresidente Massimo di Porzio: “urge rilancio o le imprese della regione rischiano il default”

Scritto da Maddalena Maria Sorbino Il . Inserito in Il Palazzo

fipe

Fipe-Confcommercio Campania è la principale organizzazione di rappresentanza dei vari comparti del settore pubblici esercizi: bar, ristoranti, pasticcerie, gelaterie, stabilimenti balneari, discoteche, locali serali, catering e banqueting, che in Campania raccoglie oltre 30.000 imprese.

L’ITALIA CHIAMA E L’EUROPA RISPONDE: PER NOI 209 MILIARDI, IL 28%

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Il Palazzo

Leader Europei

Un Giuseppe Conte entusiasta e soddisfatto lo annuncia all’alba: «Ora possiamo far ripartire l’Italia. Con i 209 miliardi di euro di Next Generation Ue, il 28% delle risorse del piano europeo contro la crisi provocata dalla pandemia di Covid-19, avremo una grande possibilità. Potremo cambiare il volto del nostro Paese. Ora dobbiamo correre, utilizzando questi soldi per investimenti e risorse strutturali». È stato raggiunto l’accordo sul Recovery Fund: un accordo di oltre 750 miliardi di euro. Una manovra enorme: sono stati concessi 360 miliardi di prestiti ed oltre 390 miliardi di sussidi.