fbpx

Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Il dissesto rinviato?

Scritto da Nunzio Rovito Il . Inserito in Succede a Napoli

rovito

Diciamolo subito , non amiamo i retroscena, sanno di voyeurismo , di pettegolezzo, e spesso sono fatti a posta per dire ciò che non si ha il coraggio di dire in pubblico. . Stavolta però vale la pena riferire alcune voci di corridoio.

AREA NORD: dove sono finiti i buoni propositi?

Scritto da Pasquale Esposito Il . Inserito in Succede a Napoli

Secondigliano areawapoairo

Andiamo verso la città metropolitana, l'anello più grande (e più problematico) che congiunge la città alla provincia è l'area nord.

La questione area nord non è solamente di chi ci vive in questi territori, ma è innanzitutto un punto su cui l'intera città e area metropolitana devono discutere.

Il mistero di Villa D'Elboeuf

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

Angelavilladelbeuf

Sono giorni che provo a chiamare la "Fondazione Ville Vesuviane" per avere notizie di come si intenderà procedere sul caso del crollo della Villa D'Elboeuf, avvenuta circa una settimana fa, ma il telefono ha continuato a squillare a vuoto senza ricevere risposte,  una volta sono riuscita a parlar con qualcuno, finalmente, ma la signora gentile che mi ha risposto ha detto di non esser preposta a dare informazioni e che non sapeva quando potevo richiamare per averne.

Consiglio Regionale sul Registro Tumori: GD presenti ma nulla di fatto e la data continua ad essere rinviata!

Scritto da Francesca Scarpato Il . Inserito in Succede a Napoli

MioConsiglioReg

Il giorno 30 gennaio 2014 alle ore 11:00 era stata convocata un’importantissima seduta consiliare regionale monotematica sul Registro tumori in Campania e noi, in quanto Giovani Democratici Napoli, alla luce della battaglia iniziata 6 mesi fa per l’istituzione dello stesso, eravamo là.

Le luci nella “cella zero”

Scritto da Mauro Malafronte Il . Inserito in Succede a Napoli

poggioreale-violenze-cella-zero

“I passi della guardia nel corridoio. Sta andando a prendersi il tossico. E’ Cu-Cù, si capisce dalla camminata, regolare come un metronomo, e dalla voce impastata di vino:- Che c’è, non ti senti bene? Ed ora te lo diamo noi il metadone? O vuoi nu poco ‘e valium?- cantilena a voce alta.

Sogni in bancarotta

Scritto da Mattia Travaglione Il . Inserito in Succede a Napoli

Travaglioneeden

Il 9 Dicembre 2013 il parco acquatico Magic World di Licola dichiara fallimento e mette in liquidazione tutte le sue strutture; un trend al quale i cittadini di Napoli e provincia sono oramai abituati, poiché a distanza di circa un anno è il secondo parco di divertimenti a chiudere. A fare da apripista fu l’ Edenlandia (con il relativo zoo) di Napoli,di proprietà della ParkandLeisure, che già dal 2011 ricevette la richiesta di fallimento da parte di Equitalia a causa di debiti verso la Mostra D’oltremare dovuti al canone di locazione.

"La cultura dei sogni possibili"

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Succede a Napoli

Angelacultura

Lo scorso 20 dicembre ho presentato al Mav un mio progetto sui beni culturali per i giovani democratici di Napoli e provincia "Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera", consiste nel trasformare l'intera giovanile in un team di "ricerca" e sviluppo circa i beni presenti nei territori ove sono i loro circoli.

Politiche Giovanili, a San Giorgio a Cremano parte il progetto Giovani Contro la Violenza

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Succede a Napoli

Verdoscicomunesangiorgio

Dopo lunghe attese finalmente parte il progetto “Giovani contro la violenza”, presentato congiuntamente dai Comuni di San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio, su iniziativa dell’assessorato alle politiche giovanili, del comune di San Giorgio a Cremano, guidato dal giovane assessore Michele Carbone.

Renzi nella Terra dei Fuochi: Mi Piace - Commenta - Condividi!

Scritto da Francesca Scarpato Il . Inserito in Succede a Napoli

Mioarticolo

Nell’era di internet 2.0 in cui tutti sembrano avere un’opinione su tutto ma soprattutto tutti sembrano avere l’impellente bisogno di comunicarlo al resto del mondo, assistiamo ad un particolare fenomeno per cui quando hai l’urgenza di scoprire quali sono le notizie (da quelle economiche e politiche a quelle di gossip) più “calde” della giornata ti basta accedere ad un qualsiasi social network: solo così ti sarà subito chiaro chi ha fatto cosa, con chi e per quale motivo.

Il PD Onora la sua storia di Sinistra. Intitolata piazza ad ex sindaco del Partito Comunista, a San Giorgio a Cremano.

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Succede a Napoli

Verdoschipiazza

In città ne parlano tutti, da tempo, con grande gioia e commozione. Il Sindaco Mimmo Giorgiano annuncia: “Il 27 Dicembre 2013 intitoleremo l’attuale Piazza della Pace all’ex Sindaco del PCI Cabirio Mario Cautela”.

“L'Amministrazione Comunale – di maggioranza PD - che ho l’onore di guidare, ha voluto rendere omaggio a questo grande personaggio di spicco della politica locale e provinciale.