fbpx

Succede a Napoli

Vivibilità, economia, sicurezza, disagio sociale.

Tutto ciò che accade a Napoli, commentato dall'interno della città.

Reggia Express: un treno d'epoca collega Napoli con la Reggia di Caserta

Scritto da Enrico Mezza Il . Inserito in Funiculì, funicolà

Reggia napoli caserta

Al di là della destinazione, ogni viaggio è prima facie un attraversamento, un percorso da compiere. E’ così anche per i viaggi nella storia, attraverso disegni, sculture ed opere ingegneristiche di ogni tempo. Ebbene, da Napoli a Caserta apre una nuova porta temporale, che parte dalla Stazione Garibaldi ed arriva in una delle più belle opere dei Vanvitelli.

Pietro Spirito presenta a Napoli la “Trasportopoli” romana

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2017.01.12 Pietro Spirito presenta a Napoli la Trasportopoli romana

Il prossimo venerdì 13 gennaio, Pietro Spirito, da poco nominato Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, presenterà alle ore 16:30 presso la Fondazione SUDD (corso Umberto I n. 35, Napoli) il suo ultimo libro, “Trasportopoli”, edito da Guerini. Al dibattito prenderanno parte, oltre all’autore, Umberto Masucci, Presidente del Propeller Club Napoli ed Antonietta Sannino, amministratrice di CitySightseeing Napoli. Concluderà Antonio Bassolino, Presidente della Fondazione SUDD.

Nalbero e la confusione urbanistica sul lungo mare: una proposta di buon senso

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2016.12.15 Nalbero e la confusione urbanistica sul lungo mare una proposta di buon senso

Era la primavera 2012 quando, in occasione della Coppa America, si chiudeva al traffico il lungomare di Napoli, ossia via Partenope ed una consistente parte di via Caracciolo. Oggi, a quasi cinque anni di distanza, il cosiddetto “lungomare liberato” rappresenta l’unico lascito tangibile della competizione velica. A questa “liberazione” non è seguita alcun tipo di programmazione urbanistica, alla quale però ha fatto da ideale contraltare un fitto calendario di eventi: il Pizza Fest, lo stadio temporaneo per le gare i tennis, innumerevoli concerti alla Rotonda Diaz, fino ad arrivare a Nalbero, l’attrazione di punta del Natale napoletano 2016.

Tutto si muove e nulla sta fermo ad eccezione del traffico in Campania

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Funiculì, funicolà

blocco traffico

Complice il clima non propriamente invernale, i livelli massimi di smog consentiti per legge sono stati nelle ultime settimane superati in molte città italiane, tra cui naturalmente non poteva mancare Napoli. La viabilità nel capoluogo Partenopeo e in Campania è fortemente condizionata dal traffico figlio del sovrappopolamento: l'hinterland di Napoli è tra i più densamente popolati e congestionati d'Europa.

Se a Sorrento i trasporti fanno CRACK

Scritto da Andrea Amiranda Il . Inserito in Funiculì, funicolà

1375 3 piccolo 1 costiera

Dal punto di vista dei trasporti, la Penisola Sorrentina è da sempre assimilabile ad un’isola a tutti gli effetti. I collegamenti pubblici offerti dalla Circumvesuviana si sono rivelati, nel tempo, inefficienti, spingendo i pendolari – che siano universitari, lavoratori o semplici turisti – a preferire il trasporto via mare messo a disposizione da compagnie private.

Missione compiuta: il salvataggio dell’EAV è (quasi) realtà

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2016.10.26 Missione compiuta il salvataggio dellEAV e quasi realta

Tanto tuonò che piovve. Mai come questa volta, una pioggia di milioni600, per la precisione. E’ questa infatti l’entità dell’assegno che il Governo si appresta a staccare per il salvataggio dell’EAV. Un segnale atteso a lungo dai tantissimi creditori che premono verso la controllata della Regione Campania, e sollecitato per più di un anno dal Presidente dell’azienda, Umberto De Gregorio, nominato nel luglio 2015 per portare avanti un’impresa ben oltre i limiti dell’impossibile: risanare l’ente di corso Garibaldi.

Di mobilità, di diritti e di futuro: intervista al Ministro Graziano Delrio

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2016.10.13 Di mobilita di diritti e di futuro intervista al Ministro Graziano Delrio

Riforma dei porti, piano industriale delle Ferrovie, sicurezza e dignità dei trasporti. E poi, un piano nazionale per le metropolitane, che ne assicuri lo sviluppo, ed il Ponte sullo Stretto. Sono questi alcuni dei temi che Graziano Delrio, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha toccato alla festa della Fondazione SUDD, di cui è stato ospite nei giorni scorsi.

La strada della morte

Scritto da Aniello De Crescenzo Il . Inserito in Funiculì, funicolà

SS268 2

La strada statale 268 del Vesuvio, lugubremente nota alla cronaca come statale della morte, attraversa l'area vesuviana interna della Campania, andando da Cercola ad Angri per un tracciato complessivo di circa 30 km.

La riforma della portualità ed il futuro del Porto di Napoli

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2016.09.15 La riforma della portualita ed il futuro del Porto di Napoli

Giovedì 15 settembre 2016 è una data storica per il mondo della portualità italiana. Infatti, entra finalmente in vigore la riforma di riordino del settore, attesa per più di vent’anni. Un iter lungo, che ha visto all’opera negli ultimi due anni il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, prima con l’approvazione del Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica, per poi, di concerto con il Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, elaborare la parte più delicata: quella di riordino delle Autorità Portuali.

Le linee flegree dell'EAV: un declino inesorabile?

Scritto da Fabio Lauri Il . Inserito in Funiculì, funicolà

Fabio Lauri

Le condizioni del sistema dei trasporti in Campania sono da sempre al centro di discussioni tra responsabili del settore e non. In particolare, lo stato in cui versano le linee flegree (Cumana e Circumflegrea), il trasporto pubblico che copre gran parte dell’area flegrea, gestita dall’EAV (Ente Autonomo Volturno), ha dell’incredibile.

I'm UNICO

Scritto da Luca di Procolo Il . Inserito in Funiculì, funicolà

trasporti 4 2

A partire dal 20 luglio di quest’anno gli studenti campani potranno utilizzare i mezzi pubblici in maniera totalmente gratuita. La manovra, che è costata alla Regione 15,6 Mln di euro, prevede infatti che gli studenti fino a 26 anni e con un reddito ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore ai 35.000 euro possano ottenere un abbonamento annuale al costo forfettario di 50 euro.

EAV lancia SaM, app per viaggiare sicuri in Vesuviana

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Funiculì, funicolà

thumbnail circum 735x400

Ormai, quando viaggiamo in treno o in bus, il telefonino è il nostro compagno di viaggio più fidato: lo usiamo per leggere, parlare, chattare o giocare. Ma, grazie alle moderne tecnologie, lo smatphone si può trasformare anche in uno strumento per la sicurezza dei viaggiatori. È questa l’idea sottesa all’applicazione SaM, per ora disponibile solo per Android e per IoS. L’iniziativa è stata annunciata lo scorso 14 luglio dal Presidente di E.A.V. – Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio. 

Lo strano caso di "Stabia Main Port"

Scritto da Mauro Malafronte Il . Inserito in Funiculì, funicolà

pescatore-nel-porto-di-stabia-

Trentatre, trentatre e trentatre. Tre parti uguali. Tre società per un unico consorzio: la “Porto Salvo srl”, la “Pontili San Catello sas” di Catello Buonocore e la “Banchina Alessandro sas” di Aiello Annunziata si sono consorziate nella “Porto Antico di Stabia srl”, concessionaria di alcuni strategici beni demaniali marittimi portuali a Castellammare di Stabia.