fbpx

Linea di Confine

Temi delicati, eticamente sensibili, trattati con attenzione.

Una linea di confine difficile da tracciare, ma doverosa da chiarire: eutanasia, testamento biologico e dintorni.

Coronavirus, rivolta nel carcere di Poggioreale. Stimati danni per milioni di euro.

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Linea di Confine

poggioreale coronavirus

Gli effetti del Coronavirus si fanno sentire anche nelle carceri italiane già interessate da problemi strutturali quali il sovraffollamento e la carenza di organico. È domenica 8 marzo quando, intorno alle 18.30, nel carcere di Poggioreale alcuni detenuti inscenano una protesta per l'annunciata sospensione dei colloqui con i propri familiari per contrastare il contagio da Covid-19.

CON GLI OCCHI DEL PRINCIPE. Il progetto Sansevero in BLU

Scritto da Rita Felerico Il . Inserito in Linea di Confine

WhatsApp Image 2020 02 20 at 20.29.22 3

L’iscrizione  sulla lapide del Principe Raimondo de Sangro, settimo Principe di Sansevero recita: “Uomo straordinario predisposto a tutte le cose che osava intraprendere […] celebre indagatore dei più reconditi misteri della Natura”. Fabrizio Masucci - direttore del Museo Cappella Sansevero – nell’aprire la conferenza stampa di presentazione del progetto Sansevero in BLU, dedicato a persone con disturbo dello spettro autistico ( DSA ), non a caso ricorda l’interesse del Principe per l’ideazione di un linguaggio universale.

Corte di Giustizia: la perdita dello status di rifugiato non autorizza il rimpatrio in caso di pericolo di vita

Scritto da Andrea Amiranda Il . Inserito in Linea di Confine

rifugiati mondo
La Corte di Giustizia UE ha stabilito che la perdita dello status di rifugiato a seguito della commissione di delitti particolarmente gravi, o per questioni di sicurezza nazionale, non può comportare il rimpatrio nel paese d'origine se all’interno di quest’ultimo è messa a rischio la vita dello straniero.