fbpx

Port'Alba

Dal nome dello storico mercato dei libri cittadino, uno sguardo sul teatro, la musica, la letteratura e tutto ciò che è cultura, rigorosamente "made in Napoli"

A Bagnoli il BACK to the STYLE | international graffiti jam

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Port'Alba

BACK to the STYLE Cupa Starza by NEDO

A Napoli ritorna il festival metropolitano del quartiere Bagnoli dedicato ai linguaggi di strada e alla cultura hip hop. In arrivo nel golfo graffitisti provenienti da USA, Belgio, Spagna, Danimarca, Germania, Svizzera, Francia. Sul palco, le rime adrenaliniche di Shaone, Oyoshe, PeppOh, i beat inarrestabili di Speaker Cenzou e Dj Uncino

Storia del Brigantaggio (prima parte)

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Port'Alba

Brigantaggio

Il brigantaggio, fenomeno antico, si rivelò particolarmente grave nella storia del mondo romano, in tardo periodo repubblicano e durante l'impero. Durante il medioevo venne praticato soprattutto dalle milizie feudali, durante le guerre e nei periodi di tregua, particolarmente nel momento di transizione caratterizzato dal decadere del sistema feudale, ormai impoverito, e dal sorgere della ricca borghesia.

Conosci la Solfatara di Pozzuoli?

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Port'Alba

Solfatara

Cratere di forma ellittica -l'asse maggiore è di 770 metri, l'altro di 580- si trova vicinissimo alla città di Pozzuoli, situata sul promontorio che si protende nel golfo omonimo. Si tratta del cratere di un vulcano attivo ('Forum Vulcani' lo chiamavano gli antichi romani) ma allo stato quiescente; i fenomeni che presenta sono quelli tipici dell'attività post-vulcanica.

Rivive la tradizione classica napoletana con la rassegna “Estate al cortile”

Scritto da Vitaliano Corbi Il . Inserito in Port'Alba

download

Il Cortile della Real casa Santa dell’Annunziata di Napoli sarà invaso da giovedì 8 agosto a domenica 18 agosto da serate musicali e spettacoli teatrali gratuiti al centro della rassegna “Estate al Cortile”, realizzata dall’Associazione il Canto di Virgilio e promossa dall’assessorato alla cultura e al turismo del comune nell’ambito del programma dell’Estate a Napoli 2019.

Ferragosto tra storia, tradizione e leggenda

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Port'Alba

FERRAGOSTO 2

Il termine Ferragosto deriva dalla locuzione latina Feriae Augusti (riposo di Augusto) indicante una festività istituita dall'imperatore Augusto nel 18 a.C. che si aggiungeva alle già esistenti festività cadenti nello stesso mese, come i Vinalia rustica, i Nemoralia o i Consualia.

Storia del Regno di Napoli (seconda parte)

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Port'Alba

Carlo di Borbone

Occupato nel 1500 da francesi e spagnoli, il regno di Napoli fu nuovamente oggetto di contese tra le due potenze che non riuscirono a trovare un accordo: situazione di cui si giovò la Spagna, che riuscì a estendere il proprio potere all'interno del territorio.

Fantasy Day 2019 – Decima Edizione: Il Festival del Fantastico di San Giorgio a Cremano, nel segno di BATMAN.

Scritto da Francesco Verdosci Il . Inserito in Port'Alba

Fantasy Day 2019 cosplay

Giunto alla sua Decima Edizione, torna il Fantasy Day di San Giorgio a Cremano, il più famoso festival del fantastico della provincia di Napoli, che ogni anno attira migliaia di appassionati, dai più grandi ai più piccoli, di fumetti, cinema, giochi, libri e del mondo fantasy in generale. L’evento che quest’anno è dedicato agli 80 anni di BATMAN (supereroe creato dalla penna del compianto Bob Kane e pubblicato per la DC Comics / Warner Bros.) si svolgerà come di consueto ad ottobre da martedì 8 a domenica 13.

Campania Segreta: Alife, l’anfiteatro ritrovato

Scritto da Luca Murolo Il . Inserito in Port'Alba

WhatsApp Image 2019 07 24 at 4.00.58 PM 6

Sita nella valle del Volturno, ai piedi dei Monti del Matese, Alife, dal 1995 può fregiarsi del titolo di città, come già era considerata in tempi antichi. In epoca Romana. Fondata dagli Osci, è stata un’importante città sannita, tanto da coniare propria moneta già nel IV secolo a. C.

Storia del Regno di Napoli (prima parte)

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Port'Alba

Regno di Napoli

La vittoria ottenuta nel 1266 da Carlo I d'Angiò contro Manfredi segnò, col passaggio dell'Italia meridionale agli Angioini, l'avvio di quel processo di distacco della Sicilia dal continente che dal 1282 si concretizzò nei Vespri Siciliani e nella successiva separazione dell'isola dal regno angioino. Oltre che capitale, Napoli divenne così il centro di gran lunga più importante della nuova entità statale, nell'ambito della cui storia la fase angioina si protrae dal 1266 al 1442.

Storia del Ducato di Napoli (seconda parte)

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Port'Alba

Ducato di Napoli

Marino II (968-977) fu insignito dall'imperatore bizantino del titolo di ''imperiale antipato e patrizio'': ma Sergio III (977-999) nel 981 fu costretto ad aprire la città a Ottone II di Sassonia; Sergio IV (1003-34), incautamente intervenuto nelle vicende del principato di Capua, fu costretto ad abbandonare la città a Pandolfo IV di Capua, favorito forse dagli stessi Napoletani malcontenti di lui.