fbpx

Vac 'e Press

Napoli e non solo nell'immediatezza della notizia.

Riflessioni a 360° su quel che succede dentro e fuori i confini nazionali.

Legalizzazione delle droghe leggere il falso problema di questa legislatura

Scritto da Alessandra Mugnolo Il . Inserito in Vac 'e Press

Noi i ragazzi dello zoo di berlino 009

Di legalizzazione delle droghe leggere continua a parlarsi da molti anni e il DDL Della Vedova sarà forse stato utile per rinfrescare dalla calura estiva gli antiproibizionisti di tutte le ere, accendere qualche dibattito sotto l’ombreollone,  di certo però non ci vengano a dire che legalizzare le droghe leggere sia il vero problema di questa legislatura.

Renzi e l'Europa dei 40mila

Scritto da Mauro Malafronte Il . Inserito in Vac 'e Press

o-renzi-maroni

Emergenza immigrazione, ancora. È necessario chiarire un punto tutt’altro che secondario, date le approssimative analisi sociopolitiche di questi giorni: innanzitutto, chi deve occuparsi, sotto il profilo tecnico, di governare il fenomeno migratorio a livello interno? In tal senso è utile richiamare l’ultima boutade in salsa padana: Maroni, da Governatore della regione Lombardia, rivendica diritti decisionali variegati, dimenticando una Costituzione che, bontà sua, ha contribuito a modificare in modo significativo, quando era vice Presidente del Consiglio.

Attenti alla speculazione finanziaria contro la Cina

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Vac 'e Press

cinaa

In Cina il fuoco che si nasconde sotto la cenere è molto più pericoloso della fiammata che si è vista di recente nella borsa di Shanghai. I media hanno riportato il fatto eclatante del crollo delle quotazioni e dei titoli sospesi senza cercare di rispondere alle inevitabili domande: Qual è la causa? Chi lo ha provocato? E perché?

Un vero e proprio atto rivoluzionario

Scritto da Marco Sarracino Il . Inserito in Vac 'e Press

intergruppo-cannabis-legale

Avviare in questa legislatura, con questo parlamento e con questa maggioranza di governo, un dibattito sulla legalizzazione delle droghe leggere, lo considero un vero e proprio atto rivoluzionario. Sono infatti oltre duecento i deputati e senatori che hanno sottoscritto il DDL Della Vedova, presentato alla camera mercoledì 15 Giugno.

UFA: i Brics si istituzionalizzano

Scritto da Mario Lettieri e Paolo Raimondi Il . Inserito in Vac 'e Press

ufa-brics

L’Europa, concentrata sui propri problemi e sul suo difficile quanto insostituibile processo di unificazione, purtroppo sta sottovalutando le recenti importanti decisioni assunte dai paesi BRICS. Eppure esse sono destinate ad incidere profondamente sugli assetti mondiali.

Una sfida per la sinistra: ripensare la Questione Meridionale.

Scritto da Mariano Paolozzi Il . Inserito in Vac 'e Press

storico

Avete letto l’articolo sul Mezzogiorno che Giuseppe Galasso ha scritto per le colonne del Corriere del Mezzogiorno? Storico serio, dotato di polso politico, Galasso dice una cosa semplice, che anche tanti di noi dicono da tempo, e cioè che la questione Meridionale non può e non deve ridursi a guerra ideologica fra Leghismo e neoborbonismo e che non è possibile nascondere che una questione meridionale c’è, esiste e va affrontata (interessante anche la dimostrazione di come Napoli e il Sud d’Italia siano stati, per certi aspetti, più legati all’ idea dell’Italia unita rispetto al Nord, ma è questo un altro discorso).

La gravidanza e’ possibile anche con la sclerosi multipla

Scritto da Alessandra Mugnolo Il . Inserito in Vac 'e Press

686832DA-1A89-4EDE-8DCA-C4585C8CD9D0
Programmare una gravidanza con la Sclerosi Multipla è possibile e parte proprio dalla Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN) con il Prof.ssore Gioacchino Tedeschi e collaboratori la campagna di promozione al concepimento diretta ai pazienti con storia clinica di Sclerosi Multipla. Ne parlano con noi il Prof.ssore Luigi Lavorgna e la Prof.ssoressa Simona Bonavita, specialisti in Neurologia.

Una società civile critica verso la Politica

Scritto da Tonino Fianco Il . Inserito in Vac 'e Press

POLITICA

Negli ultimi anni si sta vivendo sempre più un clima di antipolitica ma questa è cosa risaputa; negli ultimi anni questa antipolitica ha portato la nascita di Movimenti e Liste Civiche ma anche questa è cosa risaputa; ciò che non è forse però così evidente è che questi Movimenti e Civiche iniziano a vincere e passare da quindi da “società civile critica verso la politica” a politici impegnati a governare tanti comuni italiani.

La guerra servile greca del XXI secolo

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Vac 'e Press

varoufakis

“Minister no more” è bastato un tweet per dire addio all’irriverente ministro greco Varoufakis, il tutto all’indomani del referendum storico, una consultazione democratica che probabilmente segnerà, più di ogni altro precedente, la storia del mondo. Domenica scorsa in Grecia, il no all’accordo con i creditori stravince: è il segnale chiaro e univoco che questa Europa non convince (quantomeno il popolo greco).