fbpx

Il Pallonetto

Il nome di un quartiere, che è anche il nome di un gesto tecnico: tutti gli sport dell’area napoletana, con un occhio di riguardo al calcio, per molti la prima vera passione della vita.

Napoli - Sampdoria

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO

Il calcio è anche sentimento, passione. Qualcosa che va oltre la gioia per una rete realizzata e il rammarico per quella palla terminata di poco a lato o sui legni. Se il primo scudetto del Napoli rappresentava un riscatto sociale, lo storico tricolore blucerchiato ha avuto il sapore del romanticismo.

Un capitano da record

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Il Pallonetto

Hamsik

Finalmente il gol numero 115 è arrivato per “il capitano”, che raggiunge nella classifica dei marcatori di tutti i tempi del Napoli il primo posto, di fianco al calciatore più forte di sempre, Diego Armando Maradona, il Dio del calcio Napoletano.

Torino - Napoli

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Il Pallonetto

CAPOTOSTO

Il dualismo cittadino da una parte, la rivalità sociale dall'altra. Torino-Napoli sembra il gemellaggio perfetto, ma resti spiazzato quando poi vieni a sapere che i meridionali diretti a Mirafiori sposavano i colori bianconeri per la diffidenza degli operai torinesi di fede granata. Dal capoluogo sabaudo al Golfo, e viceversa.

Il derby d'Italia

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Il Pallonetto

inter juve

Sabato sera, nel secondo posticipo della 16ª giornata di Serie A, Juventus e Inter hanno pareggiato 0-0 al termine di una partita piuttosto bloccata in cui le due squadre sono state attente soprattutto a non subire gol, a discapito del gioco e della spettacolarità dell’incontro.

Magia Benevento!

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Il Pallonetto

Benevento Milan Gol 2 2 gol Brignoli

La quindicesima giornata del campionato di Serie A ha riservato a tutti i tifosi italiani e a tutti gli amanti del calcio in particolare, una storia che potremmo definire magica: la favola Benevento.

È il momento più difficile della stagione: Il Napoli tra dubbi e incertezze deve subito rialzarsi

Scritto da Simone Santacroce Il . Inserito in Il Pallonetto

napoli crisi

Dopo i primi tre mesi il bilancio della stagione del Napoli è sicuramente più che positivo. È li in alto in campionato a giocarsela per l'obiettivo principale, ha perso appena una sola partita su quindici disputate (con 12 vittorie e soltanto 2 pareggi) e ha espresso il solito gioco spumeggiante alternato a momenti di matura gestione delle partite. Tutto perfetto fino a questo punto dunque.

E' tempo di esoneri

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Il Pallonetto

montella

E’ finita l’avventura di Vincenzo Montella sulla panchina del Milan, e con il licenziamento di Bucchi da parte del Sassuolo, siamo al quinto e sesto esonero in questa stagione di Serie A . Il primo a saltare è stato Massimo Rastelli a Cagliari, visto il sesto ko all'ottavo turno. Al suo posto è arrivato Diego Lopez.

Insigne è il leader di un Napoli straripante: dalla panchina in Nazionale alla riscossa con l'azzurro che conta

Scritto da Simone Santacroce Il . Inserito in Il Pallonetto

WhatsApp Image 2017 11 22 at 03.26.00

Vedendo i gol che ha rifilato nell'arco di quattro giorni a Milan e soprattutto Shakhtar (colpo da fuoriclasse assoluto) sembra inverosimile che Insigne non abbia avuto neanche la minima occasione di dire la sua in Nazionale nel fatidico play-off perso con la Svezia. Eppure è andata cosi.