fbpx

Mostre

Dai grandi nomi dell'arte internazionale alle nuove proposte, una sezione per segnalare le migliori esposizioni presenti in città

Shazar Gallery offre sul web un’anteprima di Saghar Daeiri: “Swallow – Kiss – Burn”

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

Swallow Kiss Burn

Proprio in questi giorni sarebbe stata ospitata negli spazi della Shazar Gallery la prima personale italiana della pittrice iraniana Saghar Daeiri, “Swallow – Kiss – Brun”. L’inaugurazione, per ora, è stata posticipata fino all’ancora incerto giorno di riapertura, ma intanto le opere saranno fruibili online fino al 31 maggio sul canale Artland, una viewing room dedicata esclusivamente all’arte, creata soprattutto per galleristi e collezionisti (per tutti i curiosi esiste una App che è possibile scaricare gratuitamente).

Maggio dei Monumenti: “Giordano Bruno 20/20: la visione oltre le catastrofi”

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

Maggio dei Monumenti

A partire dallo scorso 2 maggio, fino al prossimo 31 di questo stesso mese, ha riavuto il via la storica manifestazione culturale napoletana “Maggio dei Monumenti” a cura dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo secondo le nuove modalità dettate dall’emergenza Covid-19 sui canali social dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo.

“Mostre online: Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli”

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

calatrava copertinafb2

Fino al prossimo 10 Maggio sarà possibile visitare virtualmente una mostra d’arte interamente dedicata all’archistar Santiago Calatrava. L’evento, intitolato proprio “Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli” sarà ospitato al Museo e Real Bosco di Capodimonte e disponibile sul canale YouTube del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, per la campagna La cultura non si ferma, arriva Santiago Calatrava.

L’arte travolta dal Covid – 19. In rete le novità di artisti che donano il loro contributo con opere inedite

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

cristo arte medico

L’ispirazione tratta dal coronavirus, anche se si tratte di una tra le peggiori muse possibili, lascerà ai posteri il ricordo di una fruizione per l’arte diversa da quella cui siamo abituati a vivere nella quotidianità antecovid. Lontani sono i giorni in cui si poteva passeggiare fra i monumenti e si potevano trascorrere ore dinnanzi a un quadro o una scultura. Anche l’arte, oggi, è fruibile, tramite via telematica.

#iorestoacasa guardando le bellezze della metropolitana di Napoli

Scritto da Maddalena Maria Sorbino Il . Inserito in Mostre

Toledo

Metropolitana di Napoli ha pubblicato video racconti della metropolitana di Napoli.
Piccoli timelapse sulle pagine Facebook e Instagram che raccontano di quel grande contenitore di arte, architettura e archeologia di cui ogni stazione è fatta.
Come la sala di un museo, ogni ingresso ha rivoluzionato l’ambiente urbano, e il sottosuolo ha restituito tante meraviglie raccontando attraverso i reperti rinvenuti, oltre 2500 anni di storia della città.

CoronArte: gli artisti napoletani si raccontano ad Andrea Speziali

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

Coronarte

La nuova iniziativa promossa dall’arte nostrana mira a raccontare gli artisti attraverso un progetto intitolato “coronarte” in cui diversi esponenti hanno la possibilità di aprirsi alle interviste di Andrea Speciali mediante la creazione di una mostra digitale. Infatti, dallo scorso 25 Marzo 2020 ha avuto luce un’iniziativa d’arte che abbatte la distanza fisica con la vicinanza virtuale.

Gli scatti di Letizia Battaglia in mostra ai Magazzini Fotografici

Scritto da Francesca Ciampa Il . Inserito in Mostre

letizia battaglia

Fino al prossimo 8 Marzo sarà possibile visitare una nuova mostra fotografica dedicata ai migliori scatti della fotografa Letizia Battaglia. L’evento sarà ospitato dai Mazzini Fotografici, siti in Via San Giovanni in Porta, 32 tutti i giorni dal mercoledì al sabato dalle 11.00 alle 19.00 e la domenica dalle 11.00 alle 14.30. Per partecipare alla mostra è necessario essere soci di Magazzini Fotografici: la tessera ha un costo di 5 euro e ha validità fino a dicembre 2019 o di 25 euro con validità fino a dicembre 2020.

I Love LEGO: a Napoli arriva la mostra dedicata ai mattoncini più famosi del mondo.

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Mostre

LEGO NAPOLI

Lego (il cui marchio viene spesso reso graficamente come LEGO) è un'azienda danese produttrice di giocattoli fondata nel 1916 da Ole Kirk Kristiansen; è nota internazionalmente per la sua linea di mattoncini assemblabili la cui produzione iniziò nel 1949, ma soltanto nel 1958 essi assunsero la particolare forma che ne caratterizzerà l'assemblaggio; il nome venne ideato nel 1934 dall'unione delle parole danesi "leg godt" che significa "gioca bene.

“Leticia Burgos e la materia significante”, un nuovo modo di concepire la stampa come forma d’arte

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

WhatsApp Image 2020 02 20 at 20.01.51

Lo scorso 7 febbraio è stata inaugurata presso la Andrea Nuovo Home Gallery l’esposizione “Leticia Burgos e la materia significante”, a cura di Vega de Martini e Fernanda Garcia Marino. L’artista, nata a Buenos Aires nel 1958, ricercatrice e insegnante di disegno presso l’Università Nazionale di Cuyo a Mendoza, con questa mostra, visitabile sino al prossimo 17 aprile, approda per la prima volta a Napoli.

“Mediterraneo: Keramikos 2020”, riapre l’esposizione dedicata al mondo della ceramica

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Mostre

Mediterraneo Keramikos 2020

Lo scorso 1 febbraio è stata riaperta la mostra che, inauguratasi lo scorso 20 dicembre, era stata purtroppo sospesa per problemi di sicurezza lungo il percorso di accesso al museo. Si tratta dell’esposizione “Mediterraneo: Keramikos 2020” ospitata nella Sezione Orientale del Museo Duca di Martina di Napoli, mostra di scultura ceramica contemporanea, curata da Lorenzo Fiorucci e organizzata dall’Associazione culturale Magazzini della Lupa, in collaborazione con il Polo museale della Campania e il Museo Duca di Martina.

Al MANN una mostra dedicata alle straordinarie Grotte di Lascaux

Scritto da Matteo Zapelli Il . Inserito in Mostre

Lascaux

Sarà inaugurata venerdì 31 gennaio (ore 12.30), al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la mostra Lascaux 3.0. La grotta di Lascaux affascina e ispira fin dalla sua scoperta. È il 1940 quando in Francia, precisamente a Montignac Marcel Ravidat porta a passeggio il suo cane dal nome Robot e scopre casualmente la Grotta, attualmente uno dei patrimoni dell’UNESCO.

Pierluigi Calignano – Un titolo casuale

Scritto da Luca Murolo Il . Inserito in Mostre

Pierluigi Calignano Un titolo casuale DAFNA Gallery Napoli 845x321

La mostra dell’artista pugliese, inaugurata alla DAFNA il 29 gennaio, e visibile nella Home Gallery di via Santa Teresa Degli Scalzi fino al 28 febbraio, è intitolata “Un titolo casuale”, proprio per far riferimento al carattere provvisorio della realtà. In questo caso, sia all’intuizione che alla pratica artistica, così a sottolineare che ogni opera, come ogni mostra, non costituisce né il punto di arrivo, né il punto di partenza della ricerca di un artista. Come metafora della vita stessa, solo un momento. Quel determinato momento, la sua manifestazione temporale, apparentemente casuale.