fbpx

Elena Von Hessen alla Galleria P.R.A.C.

Scritto da Luca Murolo Il .

WhatsApp Image 2019 12 11 at 1.07.27 PM 3

L’acronimo sta per Piero Renna Arte Contemporanea, ed è una delle gallerie più accorsate della città. Sita in via Nuova Pizzofalcone, a Montediddio, in questo autunno, dopo aver accolto artisti del calibro di Francisco Bosoletti e Tommaso Ottieri, venerdì 6 dicembre presenta, per la prima volta a Napoli, Elena Von Hessen.

Napoli e il ponte dei sospiri

Scritto da Mariano D'Antonio Il .

timthumb

Si ritorna a discutere del grande ponte, il ponte sullo Stretto di Messina. Pareva che il progetto fosse affondato una volta liquidata la società pubblica che aveva il compito di progettare il ponte e di avviarne la costruzione. Ma negli ultimi tempi il destino dell'acciaeria di Taranto, l'impianto della Mittal che sta in bilico, è stato associato al destino del ponte: perchè - si è detto - non riprendiamo il progetto del ponte che potrebbe assorbire tra i materiali necessari alla sua costruzione migliaia di tonnellate di acciaio prodotte a Taranto?

Storia dell'archeologia e dell'arte a Napoli (terza parte)

Scritto da Antonio Capotosto Il .

Guglia di San Domenico

Per Napoli la prima metà del sec. XVI fu il periodo delle grandi imprese urbanistiche del viceré spagnolo don Pedro da Toledo (via Toledo). Nel secondo Cinquecento si affermò il classicismo tardo-manieristico, che dominò fino al 1620 ca. (Giovanni Antonio Dosio: certosa di San Martino, 15280-1623, e chiesa dei Gerolimini, 1592-1619; Domenico Fontana: Palazzo Reale, 1600-02; Giulio Cesare Fontana: Palazzo degli Studi, (dove vi è il Museo Archeologico Nazionale), 1586; P.A. Grimaldi: San Paolo Maggiore, 1590-1603).

Cucù, il difensore civico non c’è più

Scritto da Giuseppe Pedersoli Il .

difensore civico

“Via (il) Difensore Civico”. Bello come nome di una via partenopea? Sono trascorsi dieci anni dalla sua scomparsa e quindi si potrebbe addiittura intitolargli una strada: La Finanziaria 2010, legge n. 191 approvata nel dicembre 2009 dal Parlamento italiano, accolse tutte le proposte di Roberto Calderoli, all’epoca famoso dentista della Lega.

“Effetto Museo. Intrusioni istantanee nei Luoghi dell’Arte”: nelle opere di Massimo Pacifico il visitatore diventa opera d’arte

Scritto da Felicia Trinchese Il .

Effetto Museo

Il MANN, Museo Archeologico Nazionale, a partire dallo scorso 31 ottobre, ospita l’esposizione dedicata alle opere di Massimo Pacifico, “Effetto Museo. Intrusioni istantanee nei Luoghi dell’Arte”. L’esposizione, promossa dallo stesso MANN e dal MiBACT, Ministero per i beni e le attività culturali, sarà visitabile fino al prossimo 6 gennaio, occasione da non perdere considerando l’avvicinarsi delle festività natalizie.

Napoli. Nasce al Rione Sanità il primo vicolo della cultura di Italia.

Scritto da La Redazione Il .

il vicolo della cultura opportunity

Napoli è città di primati, si sa. La prima ferrovia d'Italia è napoletana. Esattamente come il primo teatro al mondo, il teatro San Carlo, o il primo orto botanico d'Italia. Dal 21 Dicembre Napoli sarà anche la prima città d'Italia ad avere un "vicolo della cultura": uno dei classici vicoli della città, via Montesilvano, nel cuore del Rione Sanità, si trasformerà infatti in una grandissima biblioteca pubblica all'aperto, tra opere di street art, installazioni artistiche ed "edicole culturali", grazie alla Onlus più giovane d'Italia e alla solidarietà di Toraldo, la famosa azienda Italiana produttrice di caffè.

"Erector Vesevo" di Pierre-Yves Le Duc

Scritto da Matteo Zapelli Il .

Erector Vesevo

Venerdì 29 novembre alle ore 18:30 Spazio NEA è stata presentata Erector Vesevo, personale di Pierre-Yves Le Duc. Il progetto espositivo, ideato per la galleria napoletana, sarà visitabile fino al 3 gennaio 2020. Erector Vesevo è incentrato sul tema dell’eruzione.

Da Maria: tradizione napoletana a Notting Hill

Scritto da Maddalena Maria Sorbino Il .

image0

Nel cuore di Notting Hill, da quarant’anni, esiste un angolo di paradiso che giova allo stomaco e ai cuori di noi napoletani in trasferta: il ristorante “Da Maria London” di Pasquale e Maria Ruocco, che gestiscono insieme all’aiuto del figlio Luciano, nato a Londra ma Napoletano a tutti gli effetti!

PD Marigliano: Carmine Napolitano è il nuovo Segretario!

Scritto da Valentina Esposito Il .

PD Marigliano

Il Congresso del circolo del Partito Democratico di Marigliano domenica scorsa ha decretato l'elezione del nuovo Segretario: si tratta di Carmine Napolitano, persona molto conosciuta in città e legata al territorio, anche per il suo appassionato e costante impegno nell'attività politica. Succede ad Antonio Sullo, che ha guidato il circolo negli ultimi 4 anni.

Oman: Le perle del Deserto (seconda parte)

Scritto da Luca Murolo Il .

WhatsApp Image 2019 12 03 at 9.59.11 PM 8

Il deserto occupa quasi tutto il Sud del paese. È lì che ci sono i giacimenti petroliferi, serbatoio economico dell’Oman. Scoperto solamente nel 1964, ha dato, comunque, il benessere all’esigua popolazione di scarsi 4milioni di anime.

Napoli, pizza, mandolini e schegge di acciaio

Scritto da Mariano D'Antonio Il .

BAGNOLI Agenzia Fotogramma FGR1954090 kCP 835x437IlSole24Ore Web

Come si concluderà la vicenda dell'acciaieria di Taranto? Lo stabilimento continuerà a produrre a pieno regime oppure si aprirà la piaga della cassa integrazione a turno per migliaia di operai? E l'indotto dell'Ilva di Taranto, le piccole imprese sussidiarie dello stabilimento principale saranno in grado di soddisfare una clientela diversa dalla grande impresa?