fbpx

Articles Tagged ‘sanità’

1000 battute sulla Sanità in Campania

cardarelli barelle 1

Il pronto soccorso del San Giovanni Bosco, accoglie ancora pazienti con una distesa di barelle nell’area di emergenza medica. Ma qualcosa non funziona ancora nel piano di riorganizzazione della sanità campana, quando sono gli organi di informazione a diffondere l’immagine del paziente col torso nudo, i jeans ripiegati per posizionare gli elettrodi sulla scrivania, probabilmente in una di quelle notti di pienone che sanitari e degenti hanno trascorso nell’unico ospedale dell’Asl Napoli 1 dove, a causa della mancanza di posti letto, vengono effettuati anche ricoveri all’interno del pronto soccorso.

Le distorsioni del parto in Campania, come e perché le donne vengono sottoposte al taglio cesareo?

parto cesareo

Nel gennaio 2016, la Commissione Operativa di Controllo Appropriatezza prestazioni sanitarie, coordinata dal dott. Vito Lupo, per conto dell'ASL Napoli 2 Nord, ha redatto un interessante dossier sul taglio cesareo in Campania. Questo dossier è rimasto quasi del tutto inascoltato: solo di recente è stato ripreso, lo scorso sabato 15 ottobre, al convegno "Mettere al mondo Napoli", organizzato dall'associazione Donne Meridiane, alla presenza Raffaele Topo, Presidente della Commissione Sanità della Regione Campania, e di Enrico Coscioni, consigliere sulla Sanità del Governatore Vincenzo De Luca. 

Nel Paese dei medici pensionati richiamati in servizio, è campano il più giovane camice bianco d’Italia

2019.06.13 Nel Paese dei medici pensionati richiamati in servizio e campano il piu giovane camice bianco dItalia

“Il giovane cammina più veloce dell’anziano, ma l’anziano conosce la strada”, recita un vecchio andazzo. Nella fattispecie, la strada è quella verso l’ospedale di C­ampobasso, dove lo scorso marzo l’Azienda Sanitaria Regionale del Molise (ASREM), al fine di far fronte alla carenza di personale, ha dovuto richiamare in servizio diversi medici andati in pensione. Al contempo, in quei giorni iniziava a lavorare, proprio nell’ospedale del capoluogo molisano, il più giovane medico strutturato d’Italia in forze al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), il dott. Aldo Rocca di Napoli.