fbpx

“Stelle Rosa & friends per il Santobono”: serata di gala di beneficenza per il polo pediatrico napoletano

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Port'Alba

Stelle Rosa  Friends

Il prossimo 15 dicembre si tiene "Stelle Rosa & friends per il Santobono", un galà di beneficenza per la Sostenitori Ospedale Santobono Onlus a favore del polo pediatrico napoletano.

L’evento si svolgerà , che si terrà il prossimo 15 dicembre alle ore 20.00 nell'antica residenza gentilizia Palazzo San Teodoro, situata all'inizio della Riviera di Chiaia (al n. 281): location che fin dall'epoca borbonica fu concepita per accogliere le feste napoletane più prestigiose. Quest'anno la kermesse, nata, come le altre della S.O.S. Onlus, sotto l'ala protettrice di Vittoria Aiello e Gennaro Esposito del ristorante Torre del Saracino, vuole celebrare alcune delle eccellenze gastronomiche italiane unite sotto il segno del buono a tuttotondo,con una particolare attenzione per le donne, madri e mogli, che hanno saputo eccellere nel loro lavoro e nella grande cucina. Chef e pasticceri, ma anche molti altri personaggi dell'enogastronomia campana ed italiana, aiutano ormai da molti anni a finanziare i più importanti progetti della S.O.S. Onlus, progetti che stanno aiutando migliaia di piccoli pazienti dell’ospedale Santobono Pausilipon a ricevere le migliori cure e condizioni di degenza xhe siano davvero a misura di bambino. Tra i protagonisti della serata, oltre a Vittoria Aiello, le stelle Rosanna Marziale, Marianna Vitale, Michelina e Maria Luisa Fischetti, Laila e Paolo Gramaglia, Lino Scarallo, Salvatore La Ragione, Vincenzo Guarino, seguiti dalle emergenti Fabiana Scarica, Edi Dottori, Ornella De Felice, Antonella Rossi, con la collaborazione della Bottega Gourmet La Tradizione di Vico Equense, della prima campionessa mondiale di pizza Teresa Iorio, dai pasticceri Carmen Vecchione, Alfonso Pepe, Giuseppe Mennella, Francesca Castignani, Lucio Bellavia, Antonio e Carmela Ferrieri, Maria Acquaviva di Viva Dolce, Salvatore e Pina Capparelli. Molti sono anche gli sponsor che daranno il loro contributo per realizzare la serata di gala, come Wstaff, Ferrarelle, Millestampe, A.I.S. delegazione Napoli, Cantine Astroni, Mozzarella di Bufala campana DOP, Feudi di San Gregorio, Tenuta Montevetrano, Franz Haas, Braida, Loco for Drink, SOS Ghiaccio e tanti altri. Per partecipare è sufficiente fare una donazione minima consigliata di euro 150 per persona seguendo le istruzioni che si trovano su www.santobono.it oppure sul link: https://metooo.io/e/stelle-rosa-per-il-santobono . Il link darà accesso, oltre alle informazioni sulla serata, alla sezione per donare con carta di credito e invierà via email il biglietto d’invito. Le donazioni effettuate sosterranno il progetto "Medicheria della Pediatria d'Urgenza", nell'ambito della più ampia iniziativa Sogni D'Oro 2016. In particolare, si intende dotare la medicheria del reparto Medicheria della Pediatria d'Urgenza di una riorganizzazione funzionale con design e dettagli tecnici studiati proprio per chi deve lavorare di prontezza e sicurezza durante un’emergenza. Il progetto, attualmente in corso, è partito nel 2014 dai reparti più delicati, quelli di emergenza. L’obbiettivo finale è il completamento delle medicherie di tutto l'ospedale.