Per Napoli

Scritto da La Redazione Il .

porto di napoli intesa con banco di napoli
 
Lavorare per Napoli. Questa è l'ambizione su cui intendiamo chiamare a discutere persone di generazioni differenti, impegnate nel mondo della politica, dell'economia, della cultura, del lavoro educativo e sociale, dei mestieri e nell’attività ordinaria di studio e di lavoro. Il momento è opportuno per promuovere un confronto teso a costruire il futuro della nostra città. Sentiamo, infatti, l'urgenza di interconnettere le intelligenze, le visioni e le prospettive delle diverse esperienze napoletane, per dare forza alle molte energie che la città esprime e per reagire ai tanti fattori di crisi che vive ogni giorno.  

I beni comuni: tuteliamoli!

Scritto da Francesco Miragliuolo Il .

beni comuni

Venerdì scorso a Roma si è svolto un convegno dove si è parlato del Disegno si legge Rodotà, un testo redatto nel 2007, da una commissione chiamata a riformare l’articolo 810 del Codice Civile, inserendo nel medesimo testo una definizione di bene comune.

Campania segreta: Resina

Scritto da Luca Murolo Il .

pugliano

Il mercatino di Pugliano, dal nome della strada che lo ospita, meglio noto come Resina, è stato negli anni ’70, il sogno segreto di tutti i giovani della “Napoli bene”. Creato nell’immediato dopo-guerra è probabilmente il mercatino di abiti usati più grande d’Italia, se non d’Europa.

La Costituzione Italiana - un progetto per l’avvenire

Scritto da Vittoria Ziviello Il .

costituzione copertina

A partire dal prossimo 12 dicembre partirà il nuovo ciclo di seminari organizzati dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e a cura di Geminello Preterossi, con la collaborazione della nuova Casa del Popolo di Ponticelli che offrirà la location per gli incontri programmati.

Oncologia “europea”: numeri e visioni

Scritto da Rodolfo Buccico Il .

oncologia

In Europa si registra il 25% del totale dei casi di cancro diagnosticati nel mondo, percentuale molto elevata se si tiene in considerazione che nell’area geografica di pertinenza risiede solo il 9% della popolazione mondiale. Ogni anno circa 4 milioni di cittadini europei ricevono diagnosi di tumore.

Il riscatto delle periferie

Scritto da Emanuele Russo Il .

judo

Ponticelli e Scampia le periferie che brillano e vincono. I soliti luoghi comuni di degrado e violenza vengono ancora una volta smontati dallo sport. Se i giovani avessero a disposizione strutture adeguate dove coltivare i propri sogni, ad oggi non si parlerebbe di teste basse rivolte verso uno smartphone.

Manifesto per Napoli: la strada riformista

Scritto da Ernesto Paolozzi Il .

napoli manifesto

Un Manifesto appello per la rinascita di Napoli come quello redatto in questi giorni da varie persone impegnate in politica o nel mondo della cultura, può apparire uno stanco rito, una moralistica presa di posizione dei soliti scontenti per i quali nulla va bene, nemmeno l’evidente ripresa turistica della città e la nuova vitalità letteraria mostrata, per non ricordare altro, dai romanzi di Elena Ferrante o di Maurizio De Giovanni.

Il bisogno del positivo nel discorso politico

Scritto da Luigi Santoro Il .

santoro

In Politica e negazione. Per una filosofia affermativa Roberto Esposito – ordinario di Filosofia teoretica presso la Scuola Normale Superiore – parte da un preciso problema: la mancanza di un’ampia riflessione sul rapporto tra politica e negazione. Sono sempre esistiti, nota l’autore, studi sulla struttura della negazione. A partire dagli albori della filosofia con Parmenide, Platone e Aristotele sino a Hegel, Heidegger e Wittgenstein, la categoria del negativo è stata oggetto di numerose analisi ma a mancare è un discorso organico tra quelle che Esposito chiama «le diverse grammatiche della negazione».

La Rivoluzione del “Bask-In”

Scritto da Andrea Esposito Il .

bask in

Con Stefano Argento dei Napoli Bask-In, la prima associazione sportiva dilettantistica partenopea dedicata a questa disciplina (presso la palestra dei Salesiani in Via Don Bosco), abbiamo fatto una lunga chiacchierata proprio su questo sport unico presentando la conferenza stampa del prossimo 15 dicembre.

M5S, il rischio: da movimento a setta

Scritto da Massimo Calise Il .

movimento 5 sette

Quale giudizio dare ai primi sette mesi del Governo giallo-verde? Rilevo un’impressione diffusa: i risultati concreti sono scarsi in assoluto e, ancor più, in relazione al turbinio di promesse, annunci epocali, ripensamenti (mai ammessi come tali), post, tweet, gaffes, attacchi ai “nemici”.

Napoli in mostra: il Distacco di Silvio Vancini

Scritto da Francesca Ciampa Il .

silvio vancini distacco

La città di Napoli accoglie una nuova mostra d’arte interessantissima ed inedita: la personale di Silvio Vancini, intitolata “Distacco”. L’evento, accessibile gratuitamente, sarà visitabile fino al 14 Dicembre presso Palazzo Venezia a Napoli.

Banner AIRC