Vac 'e Press

Napoli e non solo nell'immediatezza della notizia.

Riflessioni a 360° su quel che succede dentro e fuori i confini nazionali.

Ichòs Zoe Teatro presenta Antigone per “Una vita per il teatro” Sala Ichòs per il sociale 20 e 21 aprile 2018

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Vac 'e Press

LA REDAZIONE 3

A Sala Ichòs il 20 e 21 aprile debutta Antigone, prodotto da Ichòs Zoe Teatro, per la regia di Salvatore Mattiello e con Giorgia Dell’Aversano, Pietro Juliano, Rossella Sabbatini e Ivano Salipante. Le musiche originali e suoni LA-Nu sono a cura di Claudio Marino e Gino Potrano e i costumi di Roberta Sorabella.

Aspettando il 25 aprile. Le parole che uniscono

Scritto da Massimo Calise Il . Inserito in Vac 'e Press

25 aprile

Lo ammetto, con l’avvicinarsi del 25 aprile, stento a scacciare un senso di disagio; infatti da alcuni anni la ricorrenza è meno partecipata di quanto sarebbe giusto e utile. Eventi, riti vuoti, personalità che ripetono i loro discorsi; ritualità che anziché rafforzare lo spirito di appartenenza nazionale ne certificano la crisi.

Una notizia tragica

Scritto da Ernesto Nocera Il . Inserito in Vac 'e Press

scuola agnelli

La Fondazione Agnelli nel suo ultimo rapporto sulla scuola italiana stima che fra dieci anni la popolazione scolastica italiana passerà dagli attuali 9 milioni a 8 milioni. Un calo netto ed una sciagura per la scuola e per l’avvenire del Paese.

Quattro chiacchiere con Salvatore Prinzi: come si è formato “Potere al Popolo!”, perché è nato e quali sono i suoi obbiettivi

Scritto da Felicia Trinchese Il . Inserito in Vac 'e Press

salvatore prinzi soddisfatto potere al popolo

Negli ultimi mesi si è affacciato sullo scenario politico italiano un nuovo movimento: “Potere al Popolo!”. Il sogno comune di migliorare la realtà in cui viviamo, il desiderio di ritrovare fiducia in un Paese sfasciato dalle incomprensioni politiche, ha permesso che i ragazzi dell’Ex Opg – Je so’ Pazzo di Materdei avessero la possibilità di creare qualcosa di nuovo. Vediamo, insieme a Salvatore Prinzi, come e quali i progetti per il futuro, sia sul territorio napoletano che non.

Il perché della sconfitta

Scritto da La Redazione Il . Inserito in Vac 'e Press

pd perde

Riceviamo e pubblichiamo una riflessione di Franco Pelella.

Caro direttore, lo storico Isaia Sales ha rilasciato un’intervista nel corso della quale ha dichiarato, tra l’altro, che “…la vittoria dei Cinque Stelle al Sud è stato un voto di rivolta morale…un voto contro il sistema. Una rivolta morale e generazionale…La maggioranza ha visto impotenza, opacità e immoralità…(Le mafie).

Premio Nazionale Amato Lamberti: per gli studenti e l’antimafia

Scritto da Fabio Di Nunno Il . Inserito in Vac 'e Press

DI NUNNOs

Il Premio Nazionale Amato Lamberti giunge nel 2018 alla sua quinta edizione. L'omonima associazione ha la finalità di trasmettere il pensiero, la testimonianza e le lungimiranti visioni di Amato Lamberti, sociologo dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II”, che seppe tradurre i risultati della sua intensa attività di studioso nell'impegno politico, ponendosi in prima linea nella lotta alla mafia.

ASEAN a Napoli

Scritto da Angela Pascale Il . Inserito in Vac 'e Press

Seal of ASEAN

Oggi, giovedì 5 aprile, alle 16.15, faranno visita al Polo Universitario di San Giovanni Federico II e alla Apple Developer Academy, sei Ambasciatori in Italia dell'area ASEAN, (Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico). In particolare, saranno presenti gli Ambasciatori di Indonesia, Malesia, Thailandia, Myanmar, Filippine e Vietnam, con il coordinamento del Console Generale On. di Indonesia a Napoli, Giuseppe Testa. Verranno accolti da professore Giorgio Ventre responsabile della Academy per la Federico II.

La contingenza politica e il PD

Scritto da Nestore Cerani Il . Inserito in Vac 'e Press

politica

Sul come dovrebbe comportarsi il PD nell’attuale congiuntura politica, si confrontano sia sui mezzi di comunicazione sia all’interno del partito due linee. Una favorevole all’apertura ai 5Stelle come dimostrazione di un senso di responsabilità verso il Paese e l’altra di chiusura e di difesa dell’autonomia del Pd.

Il dictat di Di Maio e il "miao" di Salvini

Scritto da Gabriele Crispo Il . Inserito in Vac 'e Press

bacini

Dopo le elezioni del 4 Marzo finalmente inizia a delinearsi l'impalcatura della nuova legislatura: difatti da pochi giorni gli scranni più alti di Palazzo Madama e di Montecitorio sono andati a Roberto Fico del Movimento 5 Stelle e a Maria Elisabetta Alberti Casellati di Forza Italia. Il primo è stato eletto con 422 voti al quarto scrutinio e la seconda con 230 voti alla terza votazione.

Banner AIRC

Iscriviti alla nostra NewsLetter e risparmia subito 5€ sul prossimo acquisto