fbpx

Funiculì, funicolà

Ispirandosi alla canzone che celebrava l'apertura della funicolare del Vesuvio nel 1879, uno spazio di discussione sui trasporti come miglioramento della qualità della vita, come politica ambientale e industriale, anche come momento di riflessione artistica. Affinché muoversi liberamente per la propria città non sia un'impresa, ma un diritto pienamente espresso

Inquinamento, clima e Coronavirus: il rischio di un circolo vizioso

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2020.04.30 Coronavirus e clima rischio circolo viziosoDopo quasi due mesi di lockdown per contrastare il diffondersi del Coronavirus, l’Italia e gran parte dell’Occidente si avviano alla cosiddetta “Fase 2”, attraverso una graduale riapertura delle attività produttive e ricreative. Recenti evidenze hanno mostrato come uno dei nodi più complessi dei nuovi scenari post-COVID sarà senza dubbio l’inquinamento, con il conseguente tema dei trasporti collettivi.

Napoli, scontro tra treni sulla Linea 1 della Metropolitana. Cronaca di un disastro annunciato

Scritto da Elisabetta Di Fraia Il . Inserito in Funiculì, funicolà

Napoli Incidente Metropolita

Sono le 7.45 di martedì 14 gennaio quando Tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli si sono scontrati appena fuori dalla stazione di Piscinola, all’altezza della strettoia dopo la fermata dei Colli Aminei. Il tamponamento a catena ha coinvolto un convoglio appena uscito dal deposito, un secondo treno che aveva passeggeri a bordo, appena partito dal binario 2 della stazione di Piscinola e un terzo treno ancora senza passeggeri.

Appunti tra futuro e passato per il nuovo Assessore Comunale alla Mobilità

Scritto da Roberto Calise Il . Inserito in Funiculì, funicolà

2019.11.15 Appunti tra futuro e passato per il nuovo Assessore Comunale alla Mobilita

Lo scorso martedì 12 novembre 2019 il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha presentato la nuova giunta comunale. Si tratta del decimo rimpasto in otto anni di governo della città, con l’alternanza di ben 33 assessori. Entrano in squadra molti giovani, perlopiù provenienti dalle fila dello stesso consiglio comunale, ed escono volti ormai storici della politica (intesa come gestione della polis) partenopea. A meno di due anni dalle elezioni comunali, e a pochi mesi da quelle regionali, si chiude indubbiamente un ciclo, anche per quanto riguarda la gestione della mobilità cittadina.

TAV: i fatti e la propaganda

Scritto da Ernesto Nocera Il . Inserito in Funiculì, funicolà

comedonchisciotte controinformazione alternativa no tav

La vicenda TAV non è né economica né tecnica. É puramente e semplicemente politica. Sentire il ministro Toninelli dire: “É un progetto vecchio di venti anni e di quello che avverrà fra settant’anni non mi interessa” ci dà solo la misura della sua assoluta incapacità politica. Il nostro eroe presume, nella sua abissale ignoranza, che un progetto così impegnativo si decida in qualche settimana?

Cioccolato, fa bene al corpo e anche alla mente

Scritto da Isabella La Mura Il . Inserito in Funiculì, funicolà

cioccolato

Buone notizie per gli amanti del cioccolato: da sempre studiosi di tutto il mondo si dedicano alla ricerca delle sostanze chimiche di questo goloso alimento, così nel tempo si sono seguiti studi ed esperimenti. È risaputo ormai che il cioccolato fa bene ma solo se contiene almeno il 70% di cacao e un 30% di zucchero di canna biologico.

Verso Napoli- Fiorentina

Scritto da Antonio Capotosto Il . Inserito in Funiculì, funicolà

antonio capotosto

Aspetti la Fiorentina e pensi inevitabilmente a quel 10 maggio 1987, quando i vessilli azzurri di un'intera città univano il cielo e il mare. Lo scudetto era realtà pura, intensa e passionale. Un tricolore che aveva oltrepassato gli steccati dello sport unendo tutte le classi sociali.

Tra dubbi e polemiche svanisce la passione: quando il "tutto e subito" prevale sul vero tifo

Scritto da Simone Santacroce Il . Inserito in Funiculì, funicolà

tifosi napoli 10

Ricordate quella sensazione che ognuno di noi appassionati di calcio provava da bambino quando vedeva un campo ed un pallone? Avete presente quell'eccitazione immotivata che tutt'ora sentiamo quando stiamo per varcare la soglia dei cancelli dello stadio?
Ecco, provate a immaginare quelle sensazioni e fissatele nelle vostra mente.